iPhone SE 2 portrebbe essere lanciato nei primi mesi del 2018

Secondo quanto riportano nuove indiscrezioni, il nuovo iPhone SE 2 potrebbe arrivare nel primo trimestre del 2018 in India.

0
127
iPhone SE 2 portrebbe essere lanciato nei primi mesi del 2018

A maggio alcune indiscrezioni riportavano che Apple avrebbe lanciato la seconda generazione di iPhone SE molto presto; in realtà, come trapelato da alcune recenti voci, il dispositivo è in produzione, all’interno di stabilimenti in India. Secondo una pubblicazione indiana, iPhone SE 2 debutterà nel primo trimestre del 2018 in India; la produzione sarà internamente indiana e sarà, successivamente, esportato in altri paesi.

iPhone SE 2 portrebbe essere lanciato nei primi mesi del 2018 Iphone se 2 front back render 1 768x492 TechNinja

iPhone SE 2 portrebbe essere lanciato nei primi mesi del 2018 iPhone se 2 rear side view 2 768x795 TechNinja

Dopo la recente attuazione di GST (Goods and Services Tax) in India, l’azienda di Cupertino ha scontato il prezzo dei suoi iPhone del 7,5% all’interno del paese. Quindi, costruendo l’iPhone SE di nuova generazione in India, Apple sarà in grado di trarre vantaggio da ulteriori detrazioni fiscali, pari al 10%, che vengono prelevate sugli smartphone importati in India.

Come sarà iPhone SE 2?

Il nuovo iPhone SE 2 dovrebbe essere basato su iPhone 7 e il suo schermo dovrebbe essere compreso tra i 4 o 4.2 pollici, insieme a cornici sottili.

Avrà una fotocamera da 12 MP

Secondo le indiscrezioni, il device dovrebbe avere il chip A10, con 2 GB di RAM. Sarà disponibile in edizioni da 32 GB e 128 GB e sarà precaricato con iOS 11. Per quanto riguarda il comparto fotografico, dovrebbe essere presente la stessa fotocamera da 12 megapixel presente su iPhone 7; inoltre, sarà presente una fotocamera anteriore da 5 megapixel. È probabile disponga di una batteria da 1700mAh.

Apple sta prevedendo di espandere il suo business in India e sta cercando di avviare nuovi punti vendita in città come New Delhi e Mumbai. Tuttavia, i piani di vendita per gli investimenti al dettaglio della società Cupertino non sono ancora stati approvati dal governo indiano.