Pokémon Go: il fenomeno continua!

Pokémon Go, anche se non è più un fenomeno mondiale, ha superato 1.2 miliardi di dollari di entrate e 752 milioni di download.

Pokémon Go non è più lo stesso fenomeno mondiale di quando è stato lanciato, la scorsa estate, ma l’applicazione sta ancora facendo fare un sacco di soldi alla società proprietaria.

Secondo Apptopia, Pokémon Go è riuscito a raggiungere un totale di 1.2 miliardi di dollari di ricavi e ben 752 milioni di download. Nel 2016 l’applicazione aveva fatto guadagnare una cifra pari a 950 milioni di dollari e quest’anno non è da meno; questo indica che, nonostante il gioco non sia più mainstream come durante il periodo di lancio, ha ancora molti fan.

Pokémon Go: il fenomeno continua! pokemon go event TechNinja

Le statistiche di Pokemon Go

Probabilmente, il segreto di questo successo sta nello sviluppo continuo da parte di Niantic che rielaborando la funzionalità della palestra, ha contribuito a mantenere impegnati gli utenti all’interno dell’applicazione. Inoltre, in occasione di momenti speciali come Halloween o San Valentino, Niantic ha offerto promozioni particolari durante le quali sono apparsi Pokemon speciali per la gioia dei tanti giocatori.

Inoltre, Apptopia ha riferito che in giugno Pokémon Go ha avuto circa 60 milioni di giocatori mensili, con il 20% di questi ultimi che aprono il gioco almeno una volta al giorno. Anche se il numero è in diminuzione rispetto ai 100 milioni di utenti mensili dello scorso anno, è comunque una cifra enorme.

Attualmente, il 57.4% dei giocatori è rappresentato da maschi, mentre il 38% è rappresentato da millennials (dai 19 ai 34 anni).

Tuttavia, Pokémon Go attira ancora molti giocatori più giovani: il 32.5% dei suoi utenti hanno dai 18 anni in giù.