Samsung, due brevetti mostrano uno smartwatch e un tablet pieghevoli

Potrebbero essere solo le idee di qualche sviluppatore Samsung, ma è interessante analizzarle: cosa è meglio, per ridurre l'ingombro, di utilizzare display arrotolabili?

0
61

Il brevetto giusto può fruttare al proprio depositario cifre veramente astronomiche: lo sanno bene i vari colossi della tecnologia, che ogni giorno fanno a gara per depositare documenti riguardanti schemi e progetti, anche se si tratta solo di idee che non vedranno mai la luce.

Samsung, due brevetti mostrano uno smartwatch e un tablet pieghevoli Samsung smartwatch 0 TechNinjaConscia del fatto che il futuro dei dispositivi mobili passa attraverso i display flessibili, meglio ancora se OLED, Samsung ha depositato presso lo United States Patent and Trademark Office (l’ufficio brevetti americano) le descrizioni di due apparecchi veramente interessanti: uno smartwatch con display sul cinturino ed un tablet dallo schermo arrotolabile.

Samsung, più spazio per l’interazione grazie ai cinturini-display

Molti degli smartwatch attualmente in circolazione incorporano già una fotocamera, in maniera molto più discreta, però, di quanto non sembri voler fare Samsung con questo nuovo orologio intelligente, che ha una camera piazzata proprio al centro del quadrante. Come se non fosse abbastanza, il sensore fotografico mostrato nel brevetto non si fa mancare nemmeno un bel zoom ottico che, quando estratto, sporge per qualche centimetro.

Samsung, due brevetti mostrano uno smartwatch e un tablet pieghevoli samsung smartwatch camera 635x384 TechNinjaPer sopperire alla inutilizzabilità della porzione di schermo occupato da tale sistema, Samsung ha ben pensato di estendere il display di questo smartwatch anche sul cinturino dello stesso, con il quale è possibile interagire avviando le app più utilizzate che vengono poi mostrate sul display principale.

Samsung, il tablet si srotola come una pergamena

Girovagando tra i tanti brevetti presenti, ne compare un altro depositato dalla stessa Samsung: in questo caso non si tratta di un orologio, ma di un vero e proprio tablet (o smartphone, la differenza diventa sempre minore). Cos’ha di speciale questo dispositivo? Niente, se non il fatto che è provvisto di un display arrotolabile.

In parole povere, il dispositivo mostrato negli schemi può essere utilizzato tanto “da chiuso”, mantenendo delle proporzioni usuali (diciamo pure 16:9), quanto da srotolato: in questo secondo caso, il display si espande orizzontalmente, fino a raggiungere una perfetta uguaglianza tra altezza e larghezza, aumentando lo spazio utilizzabile dall’utente.

Samsung, due brevetti mostrano uno smartwatch e un tablet pieghevoli samsung foldable TechNinjaOvviamente, è bene ricordarlo, si tratta solo di idee nate nella mente di qualche sviluppatore Samsung che, per un motivo o per un altro, è molto probabile non vedranno mai la luce: servono, però, a darci un’idea su quale sarà la direzione verso cui si muoveranno i principali colossi della tecnologia nei prossimi anni.