Microsoft, presentato il nuovo Surface Pro

Nuovi processori, incredibile Surface Pen, materiali di lusso ed elevata autonomia: così Microsoft vuole diventare regina dei convertibili da lavoro

0
70

Nella suggestiva cornice offerta dalla città di Shangai, Microsoft ha fatto debuttare il suo nuovo Surface Pro, un 2-in-1 fortemente votato alla produttività e all’imaging, grazie ad un nuovo display e ad una rinnovata Pen che promette un’esperienza d’uso senza precedenti, annullando di fatto la differenza tra disegno digitale e su carta.

Microsoft, presentato il nuovo Surface Pro twarren 170512 1708 0027.0 TechNinjaIl lancio di un nuovo Surface era già atteso, ma, a differenza di quanto ci si potesse aspettare, l’ultimo arrivato in casa Microsoft non si chiama Surface Pro 5, ma semplicemente Surface Pro: la casa di Redmond, rinunciando alla consueta numerazione, sembra voler sancire il fatto che, d’ora in poi, i Surface che verranno non saranno successori di quelli che li hanno preceduti, ma piuttosto una sorta di “aggiornamento” di dispositivi che, già ora, sembrano aver raggiunto la soglia della perfezione.

Microsoft Surface Pro: caratteristiche e prezzo

Tutto nel nuovo, o meglio, nei nuovi Surface Pro sembra gridare alla qualità costruttiva, a partire dal display da 12,3 pollici con tecnologia PixelSense e risoluzione 2736 x 1824 pixel, in grado di interagire con la nuova Surface Pen ed offrire un’esperienza d’uso con appena 1 millisecondo di latenza, un vero e proprio record.

I nuovi Surface Pro sorprendono anche per l’hardware, grazie ai nuovi processori di settima generazione Kaby Lake che, realizzati con un più minuzioso processo produttivo rispetto alla precedente generazione Sky Lake, permettono di ridurre i consumi e offrire fino a 13,5 ore di autonomia. La memoria RAM a disposizione è, in base ai modelli, 4GB, 8 GB e 16 GB, così come lo spazio per l’archiviazione, rigorosamente SSD, è disponibile in quattro tagli: 128 GB, 256 GB, 512 GB, 1 TB.

Microsoft, presentato il nuovo Surface Pro 1525 TechNinjaNon mancano i moduli WiFi, Bluetooth 4.1 e LTE, una fotocamera frontale da 5 Megapixel ed una posteriore da 8 Megapixel; disponibili anche le tastiere e le cover rivestite in Alcantara Waterproof. I nuovi Surface Pro, che con un peso pari ad appena 768 grammi si impongono tra i più leggeri della categorie, sono in preordine già da oggi, mentre le vendite inizieranno in Italia il 15 Giugno: i prezzi vanno dai 959 ai 3149 euro.