Apple Watch: cinturini smart e monitoraggio della glicemia in arrivo

Secondo le recenti dichiarazioni del sito BGR, la compagnia di Cupertino potrebbe presto introdurre una nuova categoria di cinturini intelligenti e sensori per il monitoraggio della glicemia nei prossimi Apple Watch.

0
86
Apple Watch: cinturini smart e monitoraggio della glicemia in arrivo

Un nuovo rapporto di BGR rivela che Apple starebbe progettando una serie di interessanti e nuove funzionalità per le future generazioni di Apple Watch, a favore di un numero maggiore di sensori per il controllo della salute. Citando fonti vicine alla compagnia di Cupertino, BGR afferma che tra le novità dei prossimi modelli di Watch rientrano un sensore per il monitoraggio della glicemia e cinturini intercambiabili intelligenti, che potrebbero aggiungere ulteriori nuove funzioni.

Entrambe le nuove caratteristiche sono state affermate in passato, ma secondo BGR potremmo assistere al loro debutto già con la terza generazione di Apple Watch. E’ stato, infatti, più volte riferito l’interesse della azienda californiana per il monitoraggio dei livelli di glucosio nel sangue. Le precedenti voci hanno però suggerito che il controllo della glicemia sarebbe stato affidato ad un dispositivo complementare ad Apple Watch, il quale potrebbe non essere così accurato.

Apple Watch introdurrà nuove funzioni per la salute?

In aprile, un rapporto della CNBC ha rivelato che la compagnia di Cupertino avesse allestito un team di ingegneri biomedici per lavorare allo sviluppo di sensori per il monitoraggio non invasivo dei livelli di zuccheri nel sangue, lavori che Apple avrebbe iniziato già a valutare con test clinici. BGR sostiene, inoltre, che la società californiana abbia assunto più di 200 dottorati nel campo della salute nell’ultimo anno, con l’obiettivo di innovare il settore sanitario attraverso l’implementazione di una funzione di monitoraggio del glucosio che verrà rilasciata con il prossimo Apple Watch.

Apple Watch: cinturini smart e monitoraggio della glicemia in arrivo moniotraggio zuccheri e smart band watch TechNinja

Il sito afferma che Apple starebbe lavorando anche su una nuova categoria di cinturini intercambiabili, i quali sarebbero dotati di differenti funzionalità intelligenti, consentendo così alla società di introdurre funzioni utili all’attività fisica o alla salute senza incrementare il costo base del suo dispositivo. Si pensa che anche il sensore per la glicemia potrebbe essere aggiunto con questi nuovi cinturini smart, piuttosto che nello smartwatch stesso.

La scelta di produrre cinturini dotati di funzionalità complementari ad Apple Watch avrebbe un certo senso, dal momento che questo consentirebbe al dispositivo di non essere sottoposto a processi di approvazione da parte della FDA, che sarebbero invece necessari in caso di implementazione di sensori per il monitoraggio del glucosio direttamente nel device. Invece, afferma il CEO Tim Cook, smart band ad hoc permetterebbero all’azienda di ottenere il consenso da parte dell’ente sanitario americano.

Apple Watch: cinturini smart e monitoraggio della glicemia in arrivo sensore glicemia apple watch TechNinja

Oltre alle nuove funzionalità citate qui sopra, BGR sostiene che i nuovi cinturini potrebbero introdurre anche una fotocamera e un sistema per incrementare la durata della batteria. In questi mesi Apple ha presentato numerosi brevetti inerenti cinturini intelligenti e modulari per Apple Watch, i quali sono stati realizzati appositamente per la connessione con un connettore smart dedicato.

Mentre BGR afferma che le nuove funzionalità saranno aggiunte alla prossima generazione di Apple Watch, non è chiaro se questo sia un riferimento alla terza serie, il quale è previsto arrivare nell’autunno del 2017. Le informazioni attuali asseriscono che la terza generazione dello smartwatch di Cupertino costituirà un update minore, incentrato sulla durata della batteria, con poche migliorie di progettazione e hardware.