Facebook combatterà i link spam attraverso l’uso dell’intelligenza artificiale

Stanco di vedere contenuti spam all'interno del tuo feed di Facebook? Presto le cose miglioreranno!

0
88
Facebook combatterà i link spam attraverso l'uso dell'intelligenza artificiale

L’azienda di Mark Zuckerberg ha intenzione di porre rimedio all’enorme e fastidiosa diffusione di post e annunci sponsorizzati che rimandano, però, a siti per pubblicitari o potenzialmente pericolosi.

Facebook combatterà i link spam attraverso luso dellintelligenza artificiale facebook sicurezza TechNinja

Facebook intelligenza artificiale e spam

Per ottenere un po’ di pulizia, Facebook adotterà uno speciale algoritmo che, sfruttando l’intelligenza artificiale, sarà in grado di distinguere i siti di qualità da quelli di bassa qualità. Nel momento in cui ne vengono identificate le caratteristiche, Facebook ne limiterà la comparsa nel feed degli utenti.

Il link, riconosciuto come spam, non sarà più utilizzabile come annuncio sponsorizzato e, di conseguenza, ne verranno ridotti anche gli introiti economici.

A partire da oggi, stiamo preparando un aggiornamento in modo che gli utenti, nei propri feed, vedano meno post e annunci che si ricollegano a pagine web di scarsa qualità. Similmente al lavoro che stiamo facendo per fermare la disinformazione, questo aggiornamento contribuirà a ridurre gli incentivi economici degli spammer.

La nuova funzione arriverà nel corso dei prossimi mesi e solo allora sarà possibile capire se sarà davvero efficace oppure no.