Snapdragon 660 è ufficiale e Qualcomm lo presenta a tutti

Qualcomm presenta ufficialmente il nuovo processore Snapdragon 660, che potrebbe essere una bella novità per le sue caratteristiche principali.

0
84
Snapdragon 660 è ufficiale e Qualcomm lo presenta a tutti

Qualcomm ha ufficialmente presentato il nuovo processore Snapdragon 660 e ne ha diffusamente parlato, elencandone le caratteristiche principali e le performance che garantisce.

Qualcomm Snapdragon 660 caratteristiche

Qualcomm ha ufficialmente presentato la piattaforma Snapdragon 660, insieme a quella 630, e pertanto possiamo vederne le caratteristiche principali. Iniziamo con il dire che Snapdragon 660 ha inglobato alcune interessanti feature riservare alla linea 835 che, nell’ultimo periodo, è quella che caratterizza i device di fascia alta.

Snapdragon 660 è ufficiale e Qualcomm lo presenta a tutti Snapdragon TechNinja

Vediamo, quindi, nello specifico di cosa si sta parlando. Innanzitutto, tra le feature più rilevanti c’è quella del supporto alla configurazione dual camera ma non finisce qui. Si fa notare la presenza dell’ISP Qualcomm Spectra 160 e del Qualcomm Hexagon 680 DSP, che era già apparso su Snapdragon 821.

Come detto più volte, questo chipset è prodotto con un processo a 14 nanometri e integra un processore octa core. Nello specifico, ci sono quattro core Kryo 260 da 2,2 GHz e quattro core Kryo 260 da 1,8 GHz. Si nota anche la presenza di una GPU Andreno 512.

Il nuovo processore permette delle velocità massime di download in mobilità fino a 600Mbps e ha il supporto per Bluetooth 5.0. Per quel che concerne il modem, possiamo notare che è stato integrato anche il modello X12 LTE ed è anche presente la ricarica rapida della batteria con Quick Charge 4.

Per quel che concerne, invece, le performance, si deve notare che si possono avere delle prestazioni migliori rispetto alla generazione precedente. Nello specifico, si arriva a un +30% che rende il nuovo processore molto allettante.

Vedremo quali saranno i device, da questo momento in poi, che adotteranno questo processore Qualcomm appena presentato al grande pubblico. Solo in questo modo, infatti, si potranno testare sul campo le nuove potenzialità del chipset in questione. Vi terremo informati.