Alexa presto parlerà in modo più umano

Alexa, l'assistente vocale di Amazon, presto parlerà in modo più umano, sussurrando e fermandosi per respirare.

Amazon ha annunciato una serie di nuove funzioni di linguaggio e di sintesi vocale (o SSML) che fanno parte degli strumenti dedicati agli sviluppatori di applicazioni abilitate ad Alexa; ora, gli sviluppatori saranno in grado di programmare pronuncia, intonazione, timing ed emozioni trasmesse.

Alexa presto parlerà in modo più umano Schermata 2017 04 28 alle 23.47.24 TechNinja

Quali sono le nuove capacità di Alexa?

Al fine di ottenere questi cambiamenti nella voce di Alexa, sono stati aggiunti cinque nuovi tag che fanno parte del suo processo di codifica delle competenze.

  1. Sussurro: questo effetto può riprodurre tutto ciò che Alexa dice come un sussurro.
  2. Bip: i bip sulle parole renderanno il contenuto adatto a tutte le età.
  3. Sub: consente di annotare le frasi in un testo abbreviato.
  4. Enfasi: è possibile enfatizzare o meno una frase.
  5. Prosody: consente di regolare la velocità, l’intonazione e il volume della frase pronunciata.

Amazon ha davvero investito molto nel suo prodotto Echo, per non parlare del marchio Alexa; proprio per questo motivo, la società non ha intenzione di lasciare agli sviluppatori la completa libertà di modificare il modo in cui Alexa parla delle proprie competenze. Dopo tutto, molte aziende si affidano alla piattaforma e Alexa li rappresenta tutti. Di conseguenza, gli sviluppatori possono solo utilizzare la voce di Alexa secondo soglie preimpostate.

Questi nuovi SSML sono disponibili negli Stati Uniti e nel Regno Unito, in lingua inglese e tedesca; queste sono le lingue attualmente supportate da Echo. Tuttavia, dobbiamo contare sugli sviluppatori per mettere in funzione le nuove funzionalità da utilizzare e, quindi, potrebbe passare un po’ di tempo prima di sentire Alexa parlare simile ad un umano.