È ufficiale: Samsung utilizzerà Google Play Music come applicazione predefinita

Samsung ha reso ufficiale che non utilizzerà più l'applicazione Music; al suo posto, utilizzerà Google Play Music come applicazione predefinita.

0
48
È ufficiale: Samsung utilizzerà Google Play Music come applicazione predefinita

Oggi è il giorno in cui Galaxy S8 e Galaxy S8 + di Samsung vengono distribuiti nei più importanti mercati di tutto il mondo; nonostante questo, la società ha avuto il tempo di annunciare che ha una speciale partnership con Google. Samsung, infatti, non includerà più la sua applicazione Music nei suoi telefoni, ma utilizzerà Google Play Music come applicazione predefinita.

È ufficiale: Samsung utilizzerà Google Play Music come applicazione predefinita Galaxy S8 Play music tta 1270x714 TechNinja

L’applicazione Music verrà rimossa con un aggiornamento OTA?

Google Play Music, come probabilmente saprete, non è solo un lettore musicale, ma è un portale del servizio Play Music, ovvero un mix tra una radio Internet simile a Spotify e un cloud in cui è possibile memorizzare fino a 50.000 tra le proprie canzoni preferite. Attualmente, questa applicazione sta combattendo una dura battaglia all’interno del mercato musicale, con Spotify profondamente radicata nei primi posti di gradimento e Apple Music che attacca in modo aggressivo.

L’annuncio di Samsung non è nuovo di per sé; anche il Galaxy S7 è arrivato con l’applicazione Google Play Music come lettore di musica predefinito. Tuttavia, questo è uno dei passaggi intrapresi all’interno dell’intero processo di “tonificazione” della TouchWiz che sta andando avanti negli ultimi due anni.

Ora che è ufficiale, è probabile che l’applicazione Music di Samsung venga completamente eliminata dai dispositivi a basso costo.

Non è ancora chiaro se l’applicazione verrà eliminata dai dispositivi meno recenti tramite un aggiornamento OTA, ma probabilmente sarà la soluzione migliore.