macOS 10.13: ecco tutto quello che devi sapere!

Probabilmente, macOS 10.13 verrà presentato al WWDC 2017 nel mese di giugno e verrà lanciato nell'autunno. Ecco tutto quello che devi sapere!

0
177
macOS 10.13: ecco tutto quello che devi sapere!

macOS 10.13 è probabilmente il prossimo grande aggiornamento previsto per la linea di Mac desktop e laptop Mac. Sarà indubbiamente pieno di nuove funzionalità e, forse, avrà anche un modesto aggiornamento di design. Se Apple continuerà, anche quest’anno, lo stesso programma di lancio degli anni passati, dovremmo vedere un’anteprima del nuovo sistema operativo al WWDC 2017 di giugno, con l’aggiornamento completo disponibile entro i primi di ottobre.

Ancora non ci sono certezze su quello che ci si può aspettare, ma ecco alcune delle principali indiscrezioni.

Quando è possibile scaricare un’anteprima della prossima versione di macOS?

Tradizionalmente, Apple mostra un’anteprima del suo prossimo sistema operativo durante il concorso di apertura per la Worldwide Developer Conference (WWDC) che si svolge dal 5 al 8 giugno 2017.

La prima beta per gli sviluppatori sarà, probabilmente, disponibile proprio durante quella settimana, con un lancio della beta pubblica poco dopo.

Quale sarà il suo nome?

Apple potrebbe continuare con il suo vecchio stile oppure potrebbe andare in una direzione completamente diversa; una voce di inizio aprile, proveniente da Pike’s Universum, suggerisce che

La prossima versione di macOS non utilizzerà più un nome di montagna o di parco. Ci saranno due nomi in esecuzione. Uno inizia con un Mmmm.

Apple ha protetto con copyright diversi nomi connessi alla lettera M nel 2014, tra cui Miramar, Monterey, Mojave e Mammoth.

Quando verrà lanciato ufficialmente?

In base all’andamento degli anni passati, possiamo aspettarci di vedere una nuova versione di macOS in autunno, solitamente a settembre o ottobre, e spesso (anche se non sempre) con l’arrivo di nuovi hardware Mac.

Ecco un riassunto delle date di rilascio per il sistema operativo Mac negli ultimi anni:

  • OS X 10.8 Mountain Lion: 25 luglio 2012
  • OS X 10.9 Mavericks: 22 ottobre 2013
  • OS X 10.10 Yosemite: 16 ottobre 2014
  • OS X 10.11 El Capitan: 30 settembre 2015
  • macOS 10.12 Sierra: 20 settembre 2016

Sarà possibile l’attivazione vocale ‘Hey Siri’?

Con il lancio di macos Sierra, Apple ha implementato la compatibilità di Siri al Mac; con la pressione di un pulsante, è possibile chiedere a Siri di cercare file, pianificare una riunione e molto altro. Una cosa che, però, non è possibile fare è ottenere l’attivazione vocale.

Poiché la dettatura vocale è un must-have per le esigenze di accessibilità, Siri hands-free potrebbe essere presente con il prossimo aggiornamento.

Apple fornirà una dark mode?

Gli utenti di Mac hanno desiderato a lungo un tema scuro e questa sarebbe una fantastica funzionalità davvero interessante in macOS 10.13.

Sarà possibile avere HomeKit?

HomeKit non è ancora diffuso nel sistema operativo Mac, ma per gli utenti sarebbe molto utile poter attivare i vari dispositivi di casa collegati anche tramite computer.

Sarà possibile sbloccare il Mac con il proprio iPhone?

A partire da watchOS 3 e macOS Sierra, i possessori di Apple Watch possono sbloccare il proprio Mac senza toccare la tastiera; nel prossimo sistema operativo potrebbe essere possibile vedere una funzione simile, ma tra iPhone e Mac.

macOS 10.13: ecco tutto quello che devi sapere! macos sierria auto unlock apple art TechNinja

La funzionalità di Continuità sarà disponibile?

Le funzionalità di continuità di Apple consentono di scambiare contenuti da un dispositivo ad un altro tramite Handoff; è possibile iniziare a scrivere un’email sul proprio iPhone e terminarla sul Mac, ad esempio. Quello che, tuttavia, manca è la capacità di finire di ascoltare sul Mac una canzone che si è iniziata ad ascoltare sul proprio iPhone o finire di guardare quell’episodio di Star Wars iniziato poco prima.

Musica e film tramite Handoff sono piuttosto in ritardo, ma si spera possano apparire in macOS 10.13.

Al momento, nessuna di queste caratteristiche è confermata e sono tutte supposizioni in attesa di qualche riscontro.