Ubuntu Server 17.04: le novità della nuova release

Rilasciata anche la versione server del nuovo sistema operativo di Ubuntu, andiamo a scoprirne le novità.

0
49
Ubuntu 17.04 è ufficialmente disponibile

Abbiamo dato ampia copertura alla release di Ubuntu 17.04 nella sua versione desktop e a tutti i suoi flavors, ma Ubuntu non è solo desktop, come sappiamo, e Canonical ha presentato anche Ubuntu Server 17.04: andiamo, allora, a scoprirne le novità.

Ubuntu Server 17.04 si basa, esattamente come la sua controparte desktop, sul Kernel Linux 4.10 andando a confermarsi come la piattaforma principale per le operazioni di cloud e IoT (Internet of Things).

Ubuntu Server 17.04: cosa c’è di nuovo?

Ubuntu Server 17.04: le novità della nuova release kubernetes TechNinja

Tra le principali novità possiamo senza dubbio citare quello che è il il miglior software attualmente disponibile per quanto riguarda i sistemi di orchestration dei container: Kubernetes 1.6 .
Kubernetes è una creazione di Google donata successivamente alla Cloud Native Computing Foundation.
Presente anche LXD 2.12 (container hypervisor).

Altre features decisamente meritevoli di menzione sono:

  • qemu 2.8
  • libvirt 2.5 (virtualization library)
  • Data Plane Development Kit (DPDK) 16.11.1
  • OpenStack OCata il quale include:
    1. OpenStack Identity – Keystone
    2. OpenStack Imaging – Glance
    3. OpenStack Block Storage – Cinder
    4. OpenStack Compute – Nova
    5. OpenStack Networking – Neutron
    6. OpenStack Telemetry – Ceilometer, Aodh and Gnochi
    7. OpenStack Orchestration – Heat
    8. OpenStack Dashboard – Horizon
    9. OpenStack Object Storage – Swift
    10. OpenStack Database as a Service – Trove
    11. OpenStack DNS – Designate
    12. OpenStack Bare-metal – Ironic
    13. OpenStack Filesystem – Manila
    14. OpenStack Key Manager – Barbican

Queste, in aggiunta, le architetture supportate sono: 64-bit (amd64), 32-bit (i386), PPC64el (PowerPC 64-bit Little Endian), s390x (IBM z Systems), ARMhf e Raspberry Pi 2.
Cogliamo l’occasione per ricordare che questa release del sistema operativo riceverà pieno supporto, annunciato, fino a Gennaio 2018.