Android O, il Wi-Fi si attiva autonomamente se vicini ad una rete salvata

Non è sfuggita una funzione nascosta di Android O: la possibilità di abilitare l'attivazione automatica della connessione Wifi quando viene rilevata una rete conosciuta

0
73

Android O sarà un sistema sempre più intelligente: migliorerà la gestione delle app in background, migliorerà la gestione dei consumi, miglioreranno i diversi assistenti virtuali. Eppure, questo non è tutto: è stata rivelata dal sito AndroidPolice un’ulteriore feature, e potremmo chiamare anch’essa intelligente.

Android O, il Wi Fi si attiva autonomamente se vicini ad una rete salvata nexus2cee wifi o TechNinjaStiamo parlando dell’attivazione automatica della connessione Wi-Fi, attivazione che avviene nel momento in cui il dispositivo su cui gira Android O è abbastanza vicino ad una rete Wi-Fi già nota, ovvero alla quale è già stato effettuato l’accesso in precedenza.

Android O: come funziona il Wi-Fi automatico?

C’è da dire che questa funzione, seppur presente, non è ancora utilizzabile. Infatti, se siete in possesso su un dispositivo su cui avete installato la Developer Preview di Android O, recandovi nelle “Wi-Fi Preferences” noterete come prima opzione disponibile la voce “Turn Wi-Fi back on”, che però è ancora evidenziata in grigio.

Ciò significa che, seppure la feature fa già parte del sistema, Google ha deciso di non renderla abilitabile, almeno per il momento: la presenza di uno switch in bella mostra fa pensare che l’attivazione automatica del Wi-Fi possa essere resa disponibile già dalla prossima release di Android O.

Android O, il Wi Fi si attiva autonomamente se vicini ad una rete salvata nexus2cee wifi 728x512 600x422 TechNinjaA chi potrebbe servire tale funzione? Un po’ a tutti, ma in particolare a chi si trova a dover passare spesso da una connessione Wi-Fi ai dati mobili, magari dimenticando di attivare il Wi-Fi quando rientra a casa. Ancora, potrebbe rivelarsi utile per chi, badando all’autonomia del proprio smartphone, è solito disabilitare la connessione Wi-Fi, per evitare che la costante ricerca delle reti disponibili possa minare alla batteria del dispositivo.