Apple Music sbaraglia la concorrenza per utenti unici mensili

Apple Music, per il mese di Febbraio, batte tutti in termini di utenti unici. Ecco qualche dato per capire in che modo il servizio di Cupertino sta crescendo sempre di più.

0
85
Apple Music sbaraglia la concorrenza per utenti unici mensili

Warning: simplexml_load_string(): Entity: line 1: parser error : Space required after the Public Identifier in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): <!DOCTYPE HTML PUBLIC "-//IETF//DTD HTML 2.0//EN"> in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): ^ in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): Entity: line 1: parser error : SystemLiteral " or ' expected in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): <!DOCTYPE HTML PUBLIC "-//IETF//DTD HTML 2.0//EN"> in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): ^ in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): Entity: line 1: parser error : SYSTEM or PUBLIC, the URI is missing in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): <!DOCTYPE HTML PUBLIC "-//IETF//DTD HTML 2.0//EN"> in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): ^ in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Ancora numeri molto interessanti per Apple Music, il servizio di streaming musicale di Apple che, proprio nel mese di Febbraio, ha sbaragliato la concorrenza andando a vincere in termini di utenti unici mensili.

Quanti utenti unici mensili ha Apple Music?

Vediamo, quindi, nello specifico quali sono le cifre fatte registrare da Apple Music durante il mese appena trascorso. Dobbiamo immediatamente sottolineare che, al momento, Apple Music non è di certo l’app per lo streaming musicale più utilizzata ma, per il mese di Febbraio, ha fatto registrare delle cifre che nessun concorrente è riuscito a emulare, neppure Spotify.

Apple Music sbaraglia la concorrenza per utenti unici mensili apple music2 TechNinja

Prima di entrare nel vivo del discorso, si deve anche sottolineare che tale risultato è stato raggiunto per quel che concerne l’app mobile e che, soprattutto, non sono stati analizzati i dati che provengono da tutto il mondo, bensì solo quelli provenienti da Regno Unito Stati Uniti. Si tratta, quindi, di un’analisi parziale che, però, può darci il polso della situazione. In questo mese appena concluso, quello di Febbraio per l’appunto, Apple Music è riuscita a far registrare ben 40,7 milioni di utenti unici per quel che concerne l’app mobile, come sottolineato. Segue poi Pandora, che invece ne fa registrare qualche milione in meno, ossia 32,6 milioni e, infine, al terzo posto, troviamo Spotify, che fa registrare 30,4 milioni di utenti unici mensili su app mobile.

 

Come si nota, lo stacco da parte di Apple Music è di quelli importanti e questo perché il servizio della casa di Cupertino offre a tutti i nuovi utenti ben tre mesi di prova gratuita, per testare il servizio. In ogni caso, anche al netto di quanto appena detto, il successo del servizio Apple è innegabile e dimostra che si tratta di un progetto in continua crescita, nonostante sia più giovane di gran parte dei servizi concorrenti. Ricordiamo, infatti, che Apple Music ha esordito sul mercato molto dopo servizi ben più noti come Spotify e che, ora come ora, la crescita sempre essere sempre maggiore.