Android Wear 2.0 ufficiale il rilascio pubblico

In arrivo il nuovo sistema operativo per gli Smartwatch Android

0
70
Ecco i primi tre smartwatches che riceveranno l'aggiornamento Android Wear 2.0

Sta per approdare sui vostri smartwatch Android Wear 2.0.
Tre saranno i dispositivi a riceverlo nel periodo immediato, al momento: Tag Heuer Connected, Fossil Q Founder, Casio Smart Outdoor Watch.

La conferma è giunta alle orecchie della stampa da un community manager di Google.
Grazie alle sue parole ci è stato dato di sapere anche un altro dettaglio interessante, ovvero che tutti gli altri Android Watch compatibili potranno godersi il nuovo update il 4 Aprile venturo.
Non più di qualche settimana fa era saltato fuori che lo smartwatch di Huawei avesse già ricevuto l’aggiornamento, ma poi si è rivelato essere nient’altro che un test interno.

Android Wear 2.0 ufficiale il rilascio pubblico Android wear 2.0 arriver%C3%A0 nel 2017 TechNinja

Android Wear 2.0, quali nuove funzioni?

Tra le interessanti novità che questo aggiornamento apporterà ai vostri orologi troveremo per certo:

  • L’implementazione della possibilità di rispondere ai messaggi attraverso l’orologio. Diventerà, quindi, possibile non solo leggere la notifica, ma anche rispondere con emoji, audio o semplicemente disegnando sul quadrante.
    Questa funzione, chiaramente, andrà ad interfacciarsi con le varie app di messaggistica istantanea quali Facebook Messenger, Telegram e WhatsApp.
  • Una approfondita personalizzazione del quadrante, mediante l’inserimento di informazioni dedicate alle nostre app preferite.
    Tra le altre cose si potrà anche prenotare rapidamente un taxi in pochi secondi attraverso lo schermo dell’orologio (sfruttando il servizio Uber, ndr).
  • L’arrivo di Google Assistant direttamente sullo smartwatch.
    Avrete, di conseguuenza, un assistente vocale di Google sempre a vostra totale disposizione al polso, pronto a rispondere alle vostre curiosità ed esaudire i vostri desideri senza la necessità di dover tirare fuori il telefono dalla tasca.

Se siete fra i possessori di uno smartwatch Android, non vi resta che prestare attenzione a quanto accadrà nei prossimi giorni, potreste ritrovarvi ad essere fra i primi a ricevere la notifica di aggiornamento e, quindi, a poter provare le numerose nuove funzioni in arrivo.