Samsung Galaxy S8 finalmente senza veli

Ecco il nuovo Samsung Galaxy S8, finalmente svelato a New York.

0
464

Il giorno tanto atteso è, finalmente, arrivato: alle 17 di oggi 29 Marzo 2017 sono stati tolti i veli su uno dei device più attesi dell’anno. Il Samsung Galaxy S8 è adesso una realtà, assieme al nuovo Samsung Galaxy S8+, e possiamo dire addio a tutti i rumor e alle speculazioni degli scorsi giorni, settimane, mesi.

Samsung Galaxy S8: le caratteristiche principali

Dopo il suo discorso introduttivo, DJ Koh ha mostrato il tanto atteso device e ha elencato tutte quelle che sono le sue caratteristiche principali. Si preannuncia un telefono che vuole andare oltre i limiti e questo è proprio il claim dell’intera presentazione.

Samsung ha voluto lanciare un device che sia capace di innovare il design degli smartphone che sono stati presentati sino a questo momento. Si tratta di un nuovo concetto di Galaxy, come sottolineato più volte durante l’evento.

Infinity Display: la prima grande novità

Samsung ha voluto rendere più grande il suo Samsung Galaxy S8 e la versione S8+, ma senza renderlo scomodo da tenere in mano. Ecco, quindi, che la soluzione trovata è quella dell’Infinity Display, proprio come era stato ipotizzato alcune settimane fa.

Samsung Galaxy S8 finalmente senza veli screen TechNinja

Si tratta, nello specifico, di un Infinity Display, edge-to-edge, da 5,8 pollici nella versione basic e da 6,2 pollici nella versione S8+. La risoluzione di default è Full HD+ che, però, può essere modificta in Quad HD+ (WQHD+) semplicemente andando nel menu impostazioni. Uno schermo curvo e con i bordi arrotondati, come molti si aspettavano.

E un display del genere non poteva essere accompagnato da un Home Button fisico, che è, quindi, stato eliminato e reso interattivo. Uno schermo molto più grande, che però non rende lo smartphone enorme e scomodo, ma ancora più sottile. Questa è la prima grande innovazione.

Processore, RAM, memoria interna

Il nuovo Samsung Galaxy S8 si trova un processore octa-core Exynos 8895 a 10 nanometri che utilizza quattro core a 2,5 GHz e quattro a 1,7 GHz. Anche questa una novità di questo device. Si deve notare, però, che i modelli per alcuni mercati, tra cui quello statunitense, montano invece processori Qualcomm.

Per quel che concerne la memoria, il device ha 4 GB di RAM (LPDDR4) e 64 GB di memoria interna, con possibilità di inserire una microSD per espanderla.

Reparto fotografico

La fotocamera del nuovo Samsung Galaxy S8 è pensata per rendere ancora più luminose le foto, anche in caso di scarsa illuminazione. Si trova, sul retro del device, una dual camera con sensore da 12 MP, f 1.7. Il sensore in questione è capace di catturare video in 4K.

Samsung Galaxy S8 finalmente senza veli screen 1 TechNinja

Il sensore per i selfie, invece, è da 8 MP, f. 1.7 e ha Smart Auto Focus. Anche in questo caso, si tratta di un sensore ottimizzato per avere degli ottimi scatti.

Altre caratteristiche di Samsung Galaxy S8 e S8+

Il device è waterproof e ha la certificazione IP68 che attesta che può stare per 30 minuti a 1,5 metri.

La batteria è da 3000 mAh per la versione basic e da 3500 mAh per il nuovo Samsung Galaxy S8+.

Il device è dotato di ricarica veloce e wireless. Il sistema operativo è Android 7.0 Nougat.

Per quel che concerne la sicurezza, troviamo lettore di impronte lettore di iride, oltre a un sistema di riconoscimento facciale. Confermata anche la presenza di un assistente virtuale ancora migliorato. Bixby, infatti, è ancora più intuitivo e performante.

I colori disponibili sono Maple Gold, Midnight Black, Orchid GrayCoral BlueArtic Silver.

Prezzo Samsung Galaxy S8 e S8+

Il device dovrebbe costare 829 euro nella versione base e 929 euro nella versione Plus.