Twitter per iOS aggiunge una nuova impostazione di archiviazione per la gestione e la cancellazione dei dati memorizzati nella cache

Un nuovo aggiornamento di Twitter per iOS consente di ripulire, in modo semplice e veloce, la cache del proprio dispositivo, liberandone un po' la memoria. Ecco come fare!

0
79
Twitter Lite è realtà: ecco la versione leggera del social

Oggi Twitter ha lanciato un aggiornamento alla sua applicazione iOS che rende più semplice la gestione dello spazio di archiviazione utilizzato dall’applicazione e che consente di recuperare un po’ di memoria interna del dispositivo. L’aggiornamento per iOS porta Twitter alla versione 6.7.31 ed è ora disponibile su App Store.

Le applicazioni multimediali social, come Twitter e Facebook, sono state spesso criticate per la quantità di spazio che la loro cache occupa e l’aggiornamento odierno di Twitter si propone di risolvere questo problema. Con l’ultima versione dell’applicazione installata, è possibile tenere traccia della quantità di informazioni che si è scaricato, così come dei dati che non si vogliono più memorizzati nella cache.

Twitter per iOS aggiunge una nuova impostazione di archiviazione per la gestione e la cancellazione dei dati memorizzati nella cache img 1516 TechNinja

Nelle Impostazioni di Twitter è presente la nuova categoria Storage.

Grazie a questo aggiornamento, è possibile vedere una ripartizione del tipo di informazioni che Twitter memorizza nella cache del dispositivo; i dati vengono suddivisi in due categorie, ovvero Media Storage e Web Storage. La prima categoria occupa la maggior parte dello spazio, mentre la seconda è piuttosto piccola; cliccando su una di queste, è possibile cancellare la cache e recuperare un po’ di memoria interna del dispositivo.

Abbiamo aggiunto un ambiente di archiviazione in cui si può vedere come la cache utilizza lo spazio di archiviazione, con la possibilità di ripulirlo.

Ovviamente, lo spazio che Twitter utilizza dipende molto dal tipo di utente che sei, da quante persone si seguono e da quanto spesso si guardano contenuti presenti all’interno dell’applicazione.

Per visualizzare la quantità di dati utilizzati da Twitter, è necessario effettuare le seguenti operazioni:

  • Impostazioni ? Generale ? Storage & uso iCloud;
  • Gestisci archiviazione;
  • Cercare Twitter nella lista delle applicazioni;
  • Qui dovrebbe apparire la quantità di memoria utilizzata; ovviamente non tutta la cache può essere eliminata. Una parte dello spazio qui elencato è occupato, infatti, dall’applicazione stessa.