Sì, Twitter ti osserva anche quando non stai twittando!

Non è una novità, ovviamente; molti social network seguono e studiano le nostre preferenze per offrire servizi e pubblicità sempre più mirate ai nostri gusti.

0
68

Non è necessario premere un pulsante per inviare un segnale; servizi come Twitter, infatti, tengono d’occhio il comportamento degli utenti, anche se non si sta twittando.

L’azienda presta attenzione ad una grande varietà di spunti provenienti dai propri utenti per fornire informazioni utilizzando funzioni come i “migliori tweets” o “nel caso tu lo avessi perso”; in altre parole, Twitter presta molta attenzione a quello che interessa gli utenti. Ad esempio, se un utente si sofferma spesso sui tweet di un autore X, Twitter gli mostrerà, molto probabilmente, i tweet di quella persona una volta avviata l’applicazione.

Sì, Twitter ti osserva anche quando non stai twittando! come avere follower su twitter TechNinja

I social utilizzano questi dati a fini statistici o di marketing.

Nulla di questo è particolarmente sorprendente e anche Facebook attinge a tantissimi e diversi dati per garantire che vengano pubblicati contenuti affini ai gusti e agli interessi degli utenti. Gli algoritmi di Twitter dovrebbero solamente servire a ricordare che siamo comunque e sempre osservati dai nostri social network preferiti, anche se non stiamo pubblicando nulla.