Nintendo Switch potrebbe vedere una riduzione del suo costo di produzione

Il presidente di Nintendo Kimishima rilascia una lunga intervista, nella quale parla del futuro della realtà virtuale e di Nintendo Switch.

0
331
kimishima nintendo switch

In una recente intervista effettuata a Tatsumi Kimishima, presidente di Nintendo, si sono affrontate diverse tematiche parecchio importanti per il futuro della società. Tra le varie discussioni, si è affrontato il tema di Nintendo Switch e della realtà virtuale.

Nintendo Switch potrebbe vedere una riduzione del suo costo di produzione Joy Cons in Grip TechNinja

Nintendo Switch: abbassamento del costo di produzione e nessuna realtà virtuale?

 

Il presidente di Nintendo si è soffermato molto sulla sua nuova creatura, affermando come il paragone tra Nintendo Switch ed altre console fosse azzardato, proprio a causa della differente esperienza utente della nuova console Nintendo. Tuttavia, l’azienda ha comunicato come sia al lavoro per studiare soluzioni che ne abbassino il costo di produzione, con la conseguente riduzione di prezzo che andrà a riflettersi sulle tasche del consumatore finale.

Nella lunga intervista, Kimishima si è anche soffermato sul tema della realtà virtuale. Il presidente di Nintendo ha affermato come tale tecnologia, sebbene di indubbio interesse, debba essere accuratamente vagliata dalla società, al fine di stabilire se esistano margini per esperienze di gioco durature senza una diminuzione sensibile dell’esperienza utente. Kimishima quindi si è detto cauto, anche in virtù del fatto che la realtà virtuale, come già successo in passato, potrebbe rivelarsi niente più che un semplice fuoco di paglia.

Se volete approfondire i temi inerenti l’ambito videoludico, vi ricordiamo che potrete farlo presso il nuovo nostro blog Gamesninja.