Linux: Simple Screen Recorder è adesso disponibile come Snap App

Approda su Linux la versione Snap del celebre programma di registrazione schermo

0
61
Linux: Simple Screen Recorder è adesso disponibile come Snap App

E’ stata resa disponibile una versione snap del popolarissimo programma di registrazione  da schermo Simple Screen Recorder.

Linux: Simple Screen Recorder è adesso disponibile come Snap App simple screen recorder settings TechNinja

Fino a questo momento installare l’ultima versione di questa sobria e funzionale utility doveva assolutamente passare attraverso l’aggiunta dei PPA ufficiali del progetto, eseguendo poi l’installazione da lì. Grazie a Snap, l’applicazione di pacchettamento, spacchettamento, distribuzione e sandboxing sviluppata, in primis, da Canonical per cercare di semplificare il proprio sistema e quindi il proprio futuro di prossima generazione.

Simple Screen Recorder in versione Snap: che differenze ci sono?

I colleghi di OMGubuntu che ci hanno messo una mano sopra e, stando a quanto sperimentato da loro, ci sono un paio di avvertimenti da dare:

  • La versione Snap non riconosce i settagi per i temi di Qt (cosa che la versione PPA fa)
  • La versione Snap non viene recapitata con nessun tipo di pre-set (cosa che la versione PPA ha)
  • La versione Snap non si integra col sistema tray area per stoppausastart rapidi (cosa che la versione PPA fa)

Ma, nonostante questo, lavora e funziona esattamente come dovrebbe, e molto bene.

Non è stata notata alcuna differenza nella visualizzazione di registrazione identiche, realizzate con le due versioni del software.

In caso ve lo steste chiedendo, la versione Snappata richiede i seguenti permessi:

  • Home
  • X11
  • Mir
  • Opengl
  • Unity7
  • Browser Support
  • Alsa
  • Pulseaudio

Simple Screen Recorder: come installarlo

Se aveste voglia di provare voi stessi l’applicazione, naturalmente potrete farlo.
Se utilizzate Ubuntu 16.04 LTS o versioni successive potete installare Snap dall’Ubuntu Software Center cercando, semplicemente, “Simple Screen Recorder“.
Se avete già la versione PPA installata e non sapete come distinguere le due, beh, è molto semplice, sarà quella non installata da Ubuntu Software Center.

In alternativa potete semplicemente installare Simple Screen Recorder da terminale, utilizzando il comando Snap:

sudo snap install simplescreenrecorder-mardy

Per ulteriori informazioni, questa è la pagina dell’applicazione su uAppExplorer.

Che Snap ci porti nel futuro glorioso di Linux.