Apple ha trovato e risolto un bug che, inavvertitamente, memorizzava la vecchia cronologia di navigazione su iCloud

Un bug presente su iCloud, ma prontamente risolto da Apple, consentiva di risalire alle vecchie cronologie di Safari, anche se eliminate.

0
237

Apple ha corretto un bug che, inavvertitamente, memorizzava la cronologia di navigazione, eliminata dagli utenti, su iCloud.

Vladimir Katalov, CEO della società di sicurezza ElcomSoft, ha recentemente dichiarato a Forbes di aver scoperto di essere ancora in grado di recuperare i dati della cronologia di Safari relativi a più di un anno di navigazione; i dati venivano salvati su iCloud, nonostante avesse eseguito la pulizia della cronologia. Katalov è riuscito a fare questo utilizzando proprio un software di ElcomSoft che consente di scaricare i dati di iCloud, inclusi i vecchi dati salvati di navigazione.

Apple ha trovato e risolto un bug che, inavvertitamente, memorizzava la vecchia cronologia di navigazione su iCloud iTunes Match iCloud 1280x747 TechNinja

iCloud conservava i dati della cronologia di Safari, nonostante fossero stati cancellati.

L’affermazione di Katalov è stata convalidata da un esperto forense iOS e un reporter di Forbes ha condotto un test sul proprio dispositivo, eseguendo il software sul proprio account iCloud. Sono stati rintracciati i dati di navigazione dal 27 novembre 2015, comprensivi del nome dei siti, oltre a link, date e termini di ricerca. Poco dopo la pubblicazione dell’articolo su Forbes, Katalov ha riferito che la sua vecchia cronologia di navigazione non era più accessibile.

In una dichiarazione, i rappresentanti di Apple hanno riferito che il problema era stato causato da un bug e che è stato prontamente risolto:

Per rafforzare ulteriormente le protezioni che forniamo ai clienti, abbiamo risolto un bug che ha mantenuto la cronologia di navigazione per più tempo di di quanto pensavamo. I dispositivi avranno ora accesso a questi dati per 14 giorni e poi verranno eliminati dai nostri server entro 60 giorni. I clienti possono anche disattivare la funzione di sincronizzazione Safari in qualsiasi momento.

Quindi, state tranquilli se siete preoccupati per la memorizzazione dei vostri dati di navigazione oppure, ricontrollate la funzionalità di sincronizzazione per essere ancora più sicuri.