Asus accusata di manipolare i prezzi: si esprime il Commissario Europeo

La Commissione Europea indaga sui comportamenti scorretti di alcune aziende che avrebbero cercato di manipolare i prezzi e le vendite online. Tra queste spicca Asus.

0
101
Asus Zenfone Zoom S è arrivato anche in Italia

Asus accusata di manipolare i prezzi: si esprime il Commissario Europeo asus TechNinja

Il Commissario Europeo per l’Antitrust Margrethe Vestager, nota nel nostro paese perché chiamata a esprimersi sulla fusione tra Tre Wind, è stata interpellata per dirimere un’altra, spinosa questione.

Si tratta, nello specifico, di un problema legato ad Asus.

Antitrust vs Asus: che sta succedendo?

Stando a quello che si legge tramite una nota che è stata pubblicata sul sito ufficiale della Commissione Europea, possiamo dire che il Commissario Vestager ha iniziato a indagare su diverse aziende. Nello specifico, il Commissario ha accusato diverse aziende, tra cui figura anche Asus, di aver praticato delle manovre molto poco ortodosse al fine di manipolare il settore delle vendite online. In poche parole, si è cercato di impedire ai vari rivenditori online dei paesi dell’Unione Europea di fissare quelli che possono essere i migliori prezzi per vendere i device. Si tratta, quindi, di una pratica estremamente scorretta, sulla quale la Vestager e l’Antitrust stanno indagando.

La posizione di Asus è abbastanza difficile. Secondo la Commissione Europea, la società avrebbe di fatto impedito ai rivenditori di fissare autonomamente i prezzi di vendita dei prodotti. Per farlo, si sarebbe avvalsa anche di alcuni software per adattare i prezzi di vendita a quelli dei principali concorrenti. Al momento, il tutto non è ancora stato accertato ma, nel caso in cui lo fosse, la posizione di Asus sarebbe davvero compromessa.

Staremo, quindi, a vedere cosa accadrà e cosa verrà scoperto.