Google Chrome: arriva il supporto integrato per la scansione di QR Code e codici a barre

Chrome supporta ora la scansione dei codici QR, anche se questi ultimi sembravano caduti in disuso dopo essere stati riportati in auge da Snapchat, Kik e Messenger.

0
176
Google Chrome: abbellita la pagina delle estensioni

Google Chrome: arriva il supporto integrato per la scansione di QR Code e codici a barre google chrome TechNinja

Molte persone usano applicazioni per la scansione di codici QR sul proprio iPhone. Con una aggiornamento, uscito oggi, Google Chrome ha aggiunto il supporto alla suddetta scansione, mandando di fatto in pensione le app dedicare (per chi usa il browser prodotto dall’azienda di Mountain View).

Google Chrome: molto più di un browser

L’applicazione incorpora uno scanner per QR Code, che è possibile richiamare sia tramite il Force Touch, per i terminali che lo supportano, o cercando “QR” tramite la ricerca stessa di iPhone, Spotlight.

Anche se queste scorciatoie si riferiscono solo alla scansione dei codici QR, Chrome può eseguire la scansione di un codice a barre tradizionale. In questo modo, i risultati visualizzati porteranno direttamente ad una pagina di Google che rappresenta l’oggetto in questione. Da questa pagina sarà possibile controllare i prezzi, leggere le recensioni, ed altro ancora.

Google Chrome: arriva il supporto integrato per la scansione di QR Code e codici a barre img 2577 TechNinja