Il nuovo virus in arrivo via whatsapp.

0
480
virus

Com’è noto, Whatsapp è il più diffuso client di messaggistica per smartphone. Vista la grande diffusione a livello globale, è entrato anche nel mirino degli hacker, virus e truffatori. Dopo le tanto odiate catene di Sant’Antonio, ora purtroppo siamo arrivati a questo punto, infatti le numerose truffe che girano al giorno d’oggi e si diffondono via chat, ne sono la prova.

 

L’ultimo virus/truffa che sta’ circolando, sta mietendo molte vittime, oltre ogni aspettativa dato che le segnalazioni fioccano sui social, usate per mettere in guardia amici e parenti. Tutto nasce dalla nostra navigazione, infatti pare che cliccando su di una pubblicità possiamo attivare il primo step di questo virus. Il secondo passo invece nasce da whatsapp, che c’invia un messaggio in lingua tedesca, che tradotto ci chiede di rinnovare l’abbonamento.

Il nuovo virus in arrivo via whatsapp. whatsapp virus tedesco TechNinja

Come prima cosa, whatsapp è in grado di fornire traduzioni perfette in decine di lingue, per quale motivo dovrebbe farci una richiesta in tedesco? Ottima domanda che a quanto pare, ben pochi utenti si sono posti, cliccando su ok senza porsi domande. Infattti soltanto questo dovrebbe metterci in allerta. Messaggi del genere al massimo potrebbero giungerci in inglese, ma statisticamente si tratta di rarissimi casi del passato. Prima di cliccare ovviamente occorre capire cosa ci viene detto, ma sicuramente quando non siete sicuri non cliccate nulla, spegnete  lo smartphone. Una volta cliccato, si viene indirizzati automaticamente su di una pagina che in un abbonamento, che al costo di 20€ settimanali, ci farà scaricare sfondi, animazioni e temi vari. L’abbonamento è attivato senza chiederci alcun permesso ed i 20€ vengono scalati dal nostro credito oppure addebitati sulla nostra bolletta. Insomma fare attenzione è d’obbligo. 

 

Se questo articolo ti è piaciuto, per mantenerti aggiornato seguici su Facebook, Twitter, Google+ o Telegram.