Apple rimuoverà le applicazioni iraniane dall’App Store

Apple ha trovato alcune violazioni all'interno delle normative di App Store, bannando quindi le applicazioni provenienti dall'Iran.

0
196
App Store

Apple rimuoverà le applicazioni iraniane dallApp Store app store 1 1 TechNinja

 

Apple ha presumibilmente iniziato la rimozione delle applicazioni di origini iraniane dall’App Store, secondo quanto riferito durante il fine settimana. Il sito Techrasa ha pubblicato una notizia, sostenendo che il più grande servizio di e-commerce del paese, Digikala, ha visto la sua app rimossa dallo store di Apple.

Il ban non è ancora chiaro

La rimozione sembra riguardare leggi sul commercio internazionale. Ricordiamo che l’App Store ufficiale non esiste per l’Iran. Tutte le start-up e gli sviluppatori iraniani spesso registrano le loro applicazioni al di fuori del loro paese.

Apple ha permesso alle applicazioni iraniane di entrare sull’App Store dal settembre 2016. Digikala gestisce il sistema di pagamento Shapart che è totalmente isolato dai sistemi internazionali, quindi in teoria non sarebbe in contrasto con i termini e le condizioni di Apple.

Non è ancora chiaro esattamente quale parte della normativa della app sia stava violata. Restate sulle nostre pagine per ulteriori aggiornamenti sulla vicenda.