Apple, iPhone X avrà un display OLED flessibile?

Il futuro top di gamma di Apple potrebbe montare un pannello OLED da 5,8 pollici e, grazie ad un nuovo brevetto, essere totalmente privo di bande nere laterali

0
274
Ecco le caratteristiche del futuo iPhone X

Apple, iPhone X avrà un display OLED flessibile? apple iphone 8 MyDreamTechnology Kkzxb09cbp TechNinjaNel quartier generale di Apple ogni minuto che passa sembra ricordare che, nel mondo della tecnologia, i dispositivi attualmente in vendita possono in breve tempo diventare obsoleti. Da qui la necessità di proporre qualcosa di nuovo o, quantomeno, di trovare qualcosa di nuovo da poter proporre in nuovo tempo. L’ultima e molto chiacchierata tecnologia di cui si starebbero occupando a Cupertino, potrebbe essere la cosiddetta “edge-to-edge technology”.

Nei display tradizionali è sempre presente una sottile cornice nera, che circonda lo schermo nella sua interezza: i pannelli con tecnologia edge-to-edge (espressione inglese che significa da lato a lato) sono invece totalmente illuminati, e non presentano nessuna zona morta; ciò significa che a parità di diagonale offrono una superficie visibile e utilizzabile maggiore.

Quali iPhone saranno edge-to-edge?

Come abbiamo visto in questi giorni, stando a previsioni fatte dagli esperti del settore, Apple ha in mente di rilasciare di qui a breve tre nuovi iPhone: i primi due saranno, come di consueto, un aggiornamento dei due già in circolazione, e dovrebbero chiamarsi iPhone 7S ed iPhone 7S Plus; sul terzo modello invece c’è qualcosa in più da dire.

Apple, iPhone X avrà un display OLED flessibile? Apple iPhone 7s iPhone 8 renders and concepts 3 TechNinjaSi era inizialmente ipotizzato che, contemporaneamente al debutto della versione S di iPhone 7 e iPhone 7 Plus, potesse avvenire anche quello del nuovo iPhone 8. Per molti, questa scelta avrebbe rappresentato un suicido per Apple, almeno dal punto di vista delle vendite. Le ultime notizie in circolazione sembra dar loro ragione: il terzo iPhone in preparazione non sarebbe iPhone 8 ma iPhone X.

Attenzione però: iPhone X non è un vero e proprio modello, ma il nome in codice di un dispositivo non ancora noto che, quindi, potrebbe tanto essere iPhone 8, quanto uno dei due iPhone 7S, o addirittura un quarto modello non ancora noto. Sebbene non si sappia a quale terminale sia riconducibile il nome di iPhone X, sappiamo che sotto questa sigla si cela un potente e rivoluzionario dispositivo dotato di un molto ampio display OLED da 5,8 pollici, di tipo edge-to-edge.

Il display inoltre potrebbe non essere rigido, ma flessibile, capace dunque di circondare l’intera superficie del telefono. Come Apple riuscirà ad implementare elementi come sensori di prossimità e fotocamera, non è ancora noto: sappiamo però che a riguardo potrebbero essere stati già depositati dei brevetti dalla casa di Cupertino.