Windows 10: ultima beta porta blocco contenuti Flash su Edge

Edge bloccherà i contenuti in Flash provenienti dai siti non verificati.

0
58
windows 10 bug

Microsoft ha rilasciato una nuova build 15002 Windows 10 Creators Update, disponibile, come sempre, per tutti coloro i quali si sono iscritti al programma Windows Insider e hanno attivato l’opzione Fast Ring.

Tante sono le novità che sono arrivate, tra cui quelle che interessano il browser Edge. Iniziamo con la Tap Preview Bar, ossia la funzione che permette di visualizzare l’anteprima dei siti web che sono aperti in ogni singola Tab. Si tratta di una funzione che ritorna molto utile per chi ha molti siti aperti contemporaneamente. Ma c’è di più: ora è possibile organizzare i siti in un’unica scheda che può essere riaperta all’occorrenza. In questo modo, quindi, si ha tutto organizzato.

Windows 10: ultima beta porta blocco contenuti Flash su Edge windows 10 TechNinja

Notevole anche la presenza della  funzione Jump List, che fa sì che i siti possano essere aperti rapidamente dalla task bar. Tuttavia, la novità più interessante è quella che permette il  blocco attivo di default dei contenuti in Flash che provengono da siti web non certificati.

Il tutto, quindi, è pensato al fine di andare a migliorare non solo l’esperienza di navigazione, ma anche la sicurezza. Un notevole passo avanti che risulta essere molto interessante.