Samsung: le nuove Smart Tv si ispireranno a Google Chromecast

Nuovi servizi saranno implementati di default nell'app Smart View, rendendo più facile la condivisione tra TV e smartphone

0
63

Samsung: le nuove Smart Tv si ispireranno a Google Chromecast module1 panel2 TechNinja

Nessuno poteva prevedere la straordinaria evoluzione avutasi nell’ambito dell’intrattenimento domestico negli ultimi dieci anni: se poteva essere intuibile, o quantomeno auspicabile, un miglioramento della qualità di riproduzione dei contenuti audio e video, altrettanto non poteva esserlo il radicale cambiamento che da qualche anno a questa parte ha interessato il mondo della televisione.

Risoluzioni sempre maggiori, schermi curvi ed estremamente sottili, sistemi di riproduzione audio che garantiscono risultati professionali (o quasi) anche in prodotti dai costi contenuti: tutte queste features sono sì importanti, ma non rivoluzionarie quanto la nascita delle Smart TV. Una volta, e fino a poco tempo fa, la televisione era vista come uno strumento passivo, capace di trasformare un segnale, analogico o digitale che fosse, in un contenuto pronto per essere visualizzato.

Oggi non è più così: le cosiddette Smart TV, molto più simili a dei computer all-in-one che non ai classici televisori, permettono tra le altre cose di navigare in Internet e, quindi, di usufruire di servizi totalmente differenti da quelli offerti dalle emittenti televisive, come ad esempio lo streaming di contenuti senza vincolo di orario.

Samsung: le nuove Smart Tv si ispireranno a Google Chromecast smartview 800x420 1 TechNinja

Samsung, leader nella produzione e vendita di Smart TV, per il futuro pensa di ispirarsi al Chromecast di Google, un dispositivo dal costo contenuto che permette di trasformare un qualsiasi televisore dotato di porta HDMI in un televisore intelligente. In particolare, la casa sud-coreana potrebbe ereditare dal Chromecast (disponibile ora nella nuova versione ultra per streaming 4K) lo streaming di contenuti da un dispositivo portatile connesso alla stessa rete internet del televisore.

Per essere più chiari, le nuove Smart TV di Samsung (che verranno presentate probabilmente al CES di Las Vegas tra pochi giorni) potranno riprodurre, tramite l’app dedicata Samsung Smart View, i contenuti disponibili sul proprio smartphone. Attenzione però, non si tratta di una semplice condivisione real time (funzione questa già presente su molte Smart TV Samsung), ma di una vera e propria sincronizzazione tra TV e smartphone, che permetterà a quest’ultimo di “cedere” lo streaming al televisore, potendo così continuare ad essere utilizzato normalmente, o magari proprio come telecomando per la Smart TV.