ZTE e il nuovo accordo con Wind e Tre Italia

ZTE decide di investire in Italia e propone a Tre e Wind di realizzare e gestire la rete del nuovo gestore che sta per nascere.

0
226

Proprio in queste ore è ufficiale la notizia che ZTE è arrivata anche in Italia. Come? Grazie a un accordo con Wind Tre Italia per l’utilizzo delle reti.

Come tutti sappiamo Wind e Tre si fonderanno, per dare vita a un nuovo, grande operatore e, proprio per questo motivo, ZTE ha stretto un accordo che permette alla società di realizzare e gestire la nuova rete nascente.

ZTE e il nuovo accordo con Wind e Tre Italia fusione wind e 3 italia TechNinja

L’accordo in questione parla di consolidamento e ammodernamento delle attuali reti em inoltre, ZTE sarà impegnata nella realizzazione di una Golden Network, che dovrebbe fornire dei servizi di valore aggiunto tanto ai clienti business che a quelli consumer. Si vuole offrire, quindi, a tutti gli abbonati, un prodotto migliore, con delle performances ottimali e, pertanto, ci pensa ZTE.

L’azienda cinese, quindi, è intenzionata a investire nel nostro paese, perché nota del potenziale e, pertanto, è utile capire come si muoverà. Altra notizia sicura è che, al momento, è interessata a un centro di sviluppo da realizzare nel nostro paese, così da avere una base logistica per espandere il territorio dei suoi investimenti in Italia. Tutto ciò, naturalmente, in vista dell’arrivo del 5G.