Asus rilascia un nuovo teaser per il CES 2017: pronto lo ZenFone 3 Zoom?

Il video lascia molto all'immaginazione: nuovi smartphone, o nuove tecnologie?

0
94

Asus rilascia un nuovo teaser per il CES 2017: pronto lo ZenFone 3 Zoom? asus zenfone TechNinja

Dopo il successo della serie ZenFone, grazie anche alle molte varianti che hanno permesso ad Asus di coprire diverse e mirate fasce di mercato, la casa taiwanese si prepara ad affrontare al meglio il 2017. Anno nuovo, nel mondo degli smartphone, equivale a dire CES: il “Consumer Electronics Show” che si terrà a Las Vegas il prossimo Gennaio, darà occasione ai principali marchi di mostrare al grande pubblico le novità che debutteranno sul mercato nei prossimi mesi.

Asus ha fatto sapere, tramite un video postato sul proprio canale Youtube ufficiale, di essere pronta per l’evento: il teaser, che dura appena 37 secondi, e che vi proponiamo di seguito, ha destato non poche curiosità.

Già il titolo, in italiano rendibile con “Esplora l’Ignoto”, potrebbe fornire preziose informazioni su cosa bolla nella pentola di Asus. Alcuni parlano di nuove tecnologie che verranno implementate nei prossimi smartphone, come ad esempio la scansione dell’iride, già presente sul Galaxy Note 7, ma mai utilizzata a pieno visto la vicenda che ha destinato all’oblio lo smartphone di Samsung: il grande occhio visibile sul finire del filmato confermerebbe tale ipotesi.

Asus rilascia un nuovo teaser per il CES 2017: pronto lo ZenFone 3 Zoom? ZenFone 3 Zoom TechNinja

Altri hanno visto nel teaser di Asus un probabile annuncio del nuovo ZenFone 3 Zoom, smartphone molto chiacchierato del quale già nei giorni scorsi sono girate delle presunte foto. Il dispositivo, che non dovrebbe essere un vero e proprio top di gamma (visto ad esempio il presunto processore Qualcomm Snapdragon 625), potrebbe rivelarsi un prodotto molto interessante: si parla infatti di un display 1080p da 5,5, e di una doppia fotocamera posteriore che offrirebbe all’utente uno zoom ottico simile a quello visto su iPhone 7. A supportare il tutto, una batteria da 4850 mAh, che garantirebbe una eccezionale autonomia.

Infine, qualche voce parla anche di un nuovo top di gamma, l’Asus ZenFone 4, equipaggiato, stando ad alcune indiscrezioni, dal primo processore octa-core di Qualcomm, lo Snapdragon 835.