Diversi telefoni BlackBerry, oltre al Mercury, potrebbero avere la caratteristica tastiera QWERTY

I prossimi BlackBerry prodotti da TCL potrebbero vedere l'introduzione di un tasto shift, ma ancora sono tutte ipotesi. Ulteriori dettagli verranno rivelati dalla società durante il CES 2017.

0
153

Il CEO BlackBerry, John Chen, ha promesso un ultimo telefono “in-house” con tastiera QWERTY e questo dispositivo dovrebbe essere il Mercury. La società, però, ha recentemente venduto i suoi diritti di branding a TCL che, fino ad ora, ha prodotto cellulari senza tastiera.

Steve Cistulli, presidente e direttore generale di TCL in Nord America, ha twittato ieri con l’hashtag #TheNewBlackBerry e ha fatto riferimento ad una macchina da scrivere rivoluzionaria del 1878 che aveva introdotto il tasto Shift per la tastiera QWERTY.

Ma se TCL avesse davvero intenzione di abbandonare le tastiere QWERTY nei suoi futuri telefoni BlackBerry, perché il presidente dovrebbe twittare informazioni così fuorvianti?

Diversi telefoni BlackBerry, oltre al Mercury, potrebbero avere la caratteristica tastiera QWERTY Schermata 2016 12 17 alle 17.15.20 TechNinja

In realtà, nessuno della società ha ufficializzato l’addio alla tastiera QWERTY, anche se entrambi i telefoni BlackBerry Android che sono arrivati sul mercato quest’anno, il DTEK60 e DTEK50, non avevano una tastiera fisica.

Diversi telefoni BlackBerry, oltre al Mercury, potrebbero avere la caratteristica tastiera QWERTY BlackBerry Mercury Android phone TechNinja

Questo tweet potrebbe, quindi, alludere a qualcosa di diverso rispetto ad una tastiera fisica, forse a qualcosa di veramente rivoluzionario come l’introduzione del tasto Shift. Solo il tempo potrà dirlo; TCL rivelerà ulteriori dettagli durante il CES 2017. Restate sintonizzati!