AGCOM ha bocciato gli aumenti TIM

AGCOM blocca una tariffa TIM e relativi aumenti. Ecco cosa cambia dopo questa decisione.

0
108
AGCOM denuncia Wind e TIM

Periodo molto intenso per AGCOM, che si ritrova a dover fare i conti con talune decisioni prese dalle compagnie di telefonia mobile.

AGCOM ha bocciato gli aumenti TIM Tim SuperGiga 10 e Lode e SuperGiga30 e Lode le nuove offerte per Natale di Tim TechNinja

Questa volta si tratta di TIM e, nello specifico, di alcuni aumenti proposti dalla compagnia telefonica. Nello specifico, il Consiglio dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha bocciato nettamente tutti quegli aumenti correlati al traffico telefonico del Servizio Universale che, come detto, erano stati proposti da TIM. Questo accade alla luce di una decisione pregressa di AGCOM che, già lo scorso aprile aveva provveduto a bocciare e bloccare un’altra offerta TIM riguardante la telefonia fissa.

Si deve altresì sottolineare che AGCOM ha anche stabilito una ferrea procedura che non permette di effettuare delle modifiche unilaterali da parte delle compagnie telefoniche, senza previo controllo. Al momento, quindi, TIM non può fare altro che riformulare la sua offerta, rispettando quelli che sono i limiti imposti da AGCOM, e presentare una nuova proposta che dovrà essere prima vagliata e poi, eventualmente, accettata.