Apple Watch vince nel settore smartwatch

Apple Watch vince nel settore degli smartwatch, ma non dei fitness tracker.

0
89

Fine anno, tempo di analisi. Ad analizzare il settore smartwatch ci pensa IDC, che ci mostra interessanti dati per quel che concerne il mondo dei cosiddetti wearables.

Iniziamo con il dire che, osservando i vari dati, il mercato appare diviso a metà. Abbiamo da un lato gli smartwatch e dall’altro i fitness tracker.

Ecco, quindi, che è sempre utile fare una netta distinzione, dato che si tratta di due settori che, alla fine dei conti, hanno un’utenza differente. Se gli smartwatch tradizionali sono, infatti, acquistati da ogni tipologia di utente, i fitness tracker sono ad appannaggio quasi esclusivo di chi fa sport e, pertanto, nell’analizzare i dati concernenti le vendite, è necessario ricordare di questa distinzione.

Apple Watch vince nel settore smartwatch id530943 TechNinja

Chi vince, quindi, la competizione nel settore smartwatch per questo 2016? Apple naturalmente che, però, perde il confronto con gli smartband fitness. Per intenderci, nel settore dei fitness tracker la fa da padrone Fitbit.  Nello stesso settore, Apple è stata davvero molto poco incisiva e, pertanto, deve darsi da fare se desidera sfondare anche in quest’ambito.

Se si guarda solo il mondo smartwatch classici, però, Apple fa registrare un netto vantaggio rispetto al primo competitor, che è Samsung, conquistando il 4,9% del mercato, mentre la casa sudcoreana si attesta attorno al 4,5%.