Da iPhone 6 ad iPhone 7: tre anni di evoluzione della fotocamera

Apple, almeno fino all'uscita di iPhone 6s, è stato spesso criticato per la scarsa qualità della fotocamera; tutte le 4 generazioni avevano un sensore da 8 MP, una barzelletta se confrontato alle fotocamere presenti sugli altri dispositivi della concorrenza. Con iPhone 6 Plus, è arrivato il modulo di stabilizzazione ottica dell'immagine e questo ha aiutato a ridurre gli effetti della mano tremante, migliorando anche le prestazioni in condizioni di scarsa luminosità. 

0
193

Ecco una rapida occhiata all’evoluzione della qualità delle immagini di iPhone nel corso degli ultimi 3 anni.

Da iPhone 6 ad iPhone 7: tre anni di evoluzione della fotocamera Schermata 2016 11 29 alle 17.28.20 TechNinja

iPhone 6 -> iPhone 6s

Da iPhone 6 ad iPhone 7: tre anni di evoluzione della fotocamera Schermata 2016 11 29 alle 17.31.54 TechNinja

iPhone 6 aveva una fotocamera da 8MP, ma offriva prestazioni migliori in condizioni di scarsa luminosità e la qualità complessiva dell’immagine era più nitida.

iPhone 6s ha mantenuto tutto ciò che era presente in iPhone 6, ma ha aumentato la risoluzione fino a 12 MP. La qualità delle immagini è rimasta invariata, se non per una migliore nitidezza dell’immagine.

iPhone 6s -> iPhone 7

Da iPhone 6 ad iPhone 7: tre anni di evoluzione della fotocamera Schermata 2016 11 29 alle 17.37.15 TechNinja

L’iPhone 7 mantiene la risoluzione di 12 MP e la stessa dimensione del sensore a 1/3, tuttavia ha un modulo di stabilizzazione ottica dell’immagine. Inoltre, l’apertura della fotocamera è più ampia e si traduce in un’immagine finale con meno rumore.

E’ stato aggiunto un quad flash che offre maggiore illuminazione e lavora per compensare in modo intelligente la mancanza di luce in condizioni sfavorevoli.

Foto scattate di giorno

Da iPhone 6 ad iPhone 7: tre anni di evoluzione della fotocamera Schermata 2016 11 29 alle 17.43.19 TechNinja

Durante il giorno, anche se iPhone 6 offre il minimo dettaglio quando si va ad ingrandire l’immagine e non offre il video 4K, non si comporta troppo diversamente dagli altri. In termini di qualità dei dettagli e nitidezza, la fotocamera di iPhone 7 non differisce molto da quella su 6s. Tuttavia, tratta i colori in modo molto diverso.

Foto notturne

Da iPhone 6 ad iPhone 7: tre anni di evoluzione della fotocamera Schermata 2016 11 29 alle 17.56.02 TechNinja

Nelle riprese al buio, l’esperienza complessiva è migliore su iPhone 7; un modulo OIS e un ampio obiettivo rendono molto più facile scattare la foto desiderata. In questo caso, iPhone 6s svolge un lavoro di tutto rispetto, mentre iPhone 6 fatica ad ottenere sufficiente luce per un’immagine accettabile.