Facebook sta per inserire uno strumento di censura

Facebook sta pensando a uno strumento di censura? Facciamo il punto della situazione!

0
231
facebook messenger

Il team di Facebook sembrerebbe essere al lavoro per mettere a punto un nuovo strumento di censura, che dovrebbe servire a bloccare tutti i messaggi proibiti che, invece, alcuni utenti continuano a condividere.

Quello che Facebook vuole fare è riuscire a conquistare nuovamente il lasciapassare per la Cina: lì, infatti, il social network blu è stato vietato e si tratta della perdita di un mercato estremamente importante.

Facebook sta per inserire uno strumento di censura facebook app iphone ios 930x488 TechNinja

Nello specifico, Facebook in Cina è stato bandito nel 2009 e, da quel momento, non è stato più consentito navigare legalmente sul sito. Tuttavia, capirete bene che un mercato con 1.3 miliardi di utenti non può essere abbandonato del tutto, anche perché si tratterebbe di ingenti entrate pubblicitarie, che fanno molta gola a Facebook, come a chiunque altro. Per capire l’importanza del mercato cinese, basti pensare che persino Google provò, nel 2010, a proporre una versione del motore di ricerca ottimizzato in base alle leggi cinesi, esperimento, però, fallito!

Stando, quindi, a quanto ci dice il New York Times, il social sta cercando di mettere a punto uno specifico tool finalizzato a bloccare post che contengono argomenti proibiti, ma questo scatenerebbe le ire di molti sviluppatori. Cosa fare, quindi?

Al momento ancora non è chiaro cosa stia effettivamente per accadere, ma di certo il team di Zuckerberg è alle prese con qualcosa di innovativo, che potrebbe essere proprio questo strumento di censura, volto soprattutto ad assecondare le esigenze dell’utenza cinese.

Staremo a vedere!