Huawei e DOCOMO uniti per creare la più grande prova, nel mondo reale, della velocità wireless 5G

Il modo in cui usiamo i dati sta cambiando sempre di più, ogni giorno che passa; la rete 4G LTE è cresciuta in maniera abbastanza impressionante, ma le aziende stanno già lavorando per portare la velocità wireless 5G sul mercato, il più presto possibile.

0
90
Huawei.it

Warning: simplexml_load_string(): Entity: line 1: parser error : Space required after the Public Identifier in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): <!DOCTYPE HTML PUBLIC "-//IETF//DTD HTML 2.0//EN"> in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): ^ in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): Entity: line 1: parser error : SystemLiteral " or ' expected in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): <!DOCTYPE HTML PUBLIC "-//IETF//DTD HTML 2.0//EN"> in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): ^ in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): Entity: line 1: parser error : SYSTEM or PUBLIC, the URI is missing in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): <!DOCTYPE HTML PUBLIC "-//IETF//DTD HTML 2.0//EN"> in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: simplexml_load_string(): ^ in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider_API.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.techninja.eu/home/wp-content/plugins/wpmoneyclick/classes/providers/affiliate/WPMoneyClick_AmazonProvider.class.obf.php(2) : eval()'d code on line 2

Huawei e il provider di telecomunicazioni giapponese NTT DoCoMo hanno recentemente collaborato fino a condurre un particolare test della rete 5G. 

 

Huawei e DOCOMO uniti per creare la più grande prova, nel mondo reale, della velocità wireless 5G Huawei and DOCOMO teamed up to create the largest real world test of 5G wireless speeds TechNinja

Fino ad ora, la maggior parte dei test di questo tipo hanno avuto luogo all’interno di controllati laboratori di ricerca. Anche se questa condizione è certamente un bene, non offre una solida impressione di come questa tecnologia potrebbe funzionare all’interno di uno scenario del mondo reale. Huawei e DOCOMO hanno, quindi, deciso che era ora di fare qualcosa di diverso e hanno condotto questo test su larga scala.

Il test ha avuto luogo a Yokohama, in Giappone, dove Huawei e DOCOMO hanno utilizzato la frequenza di 4.5GHz, con un erogato complessivo di utente di 11.29 gigabit al secondo con latenza inferiore a 0,5 millisecondi.

Huawei e DOCOMO uniti per creare la più grande prova, nel mondo reale, della velocità wireless 5G Huawei 5G TechNinja

Secondo Huawei, il test è stato possibile grazie all’utilizzo di una stazione di base che funziona nella banda 4.5GHz, con larghezza di banda MHz 200, 64 TRX e 23 UEs di entrambi i tipi, statici e mobili.

Una prova di questo tipo è stato un enorme passo avanti nell’evoluzione dello stato attuale delle reti 5G wireless; secondo il vice presidente e amministratore delegato del Laboratorio di DOCOMO, Takehiro Nakamura, questo test

ha portato l’intera industria un passo avanti verso la commercializzazione della rete 5g, a partire dal 2020.

Il successo di questo test è una grande notizia per la rete 5G; quattro anni potrebbero sembrare lontani, ma col tempo vi saranno differenze enormi in termini di velocità e, quindi, vale la pena di aspettare il 5G.