Samsung: possibile vendita di Note 7 ricondizionati?

Samsung pronta a vendere Note 7 ricondizionati sui mercati emergenti? Alcune fonti dicono di sì, ma la casa produttrice non conferma ancora.

0
139
Samsung Galaxy Note 7

Probabilmente al mondo non c’è una singola persona che non sia venuta a conoscenza della triste vicenda legata ai Samsung Galaxy Note 7 che, a causa di batterie che prendevano improvvisamente fuoco e disagi connessi, è stato ritirato definitivamente dal commercio.

Tuttavia, in queste ultime ore, si parla di qualcosa di nuovo per quel che concerne proprio questo device. Si vocifera, infatti, che Samsung potrebbe pensare a una vendita di Note 7 ricondizionati per il prossimo anno.

Samsung: possibile vendita di Note 7 ricondizionati? Note 7 colors w 755 TechNinja

Al momento il tutto è da prendere con le pinze, dato che non si hanno fonti certe, ma in queste ultime ore, in Corea del Sud, parrebbe essere apparso un dettagliato report, nel quale si spiega che Samsung potrebbe essere intenzionata a vendere dei Note 7 ricondizionati, a partire dal prossimo anno. Non è ancora ben chiaro se ciò accadrà o meno, così come non si capisce in che modo la casa produttrice sia intenzionata a controllare le unità rimesse in vendita. Una delle cose che sembra, invece, certa è che, se l’operazione dovesse andare in porto, i device ricondizionati potrebbero essere immessi sui mercati di India e Vietnam o, comunque, dei cosiddetti Paesi emergenti.

Staremo a vedere quali notizie arriveranno in merito perché, come detto, al momento è da prendere con le pinze una notizia del genere, dato che manca l’ufficialità. Quello che si può dire è che, qualora il tutto venisse confermato, Samsung si troverebbe a dover dare un bel po’ di spiegazioni e potrebbe sollevarsi una nuova, nonché enorme, polemica in merito. Non resta, quindi, che osservare l’evoluzione della faccenda.