WhatsApp prolunga il supporto per BBOS e BlackBerry 10 fino al 2017

0
215

BlackBerry OS è senza ombra di dubbio una piattaforma mobile di importanza marginale, ma ciò non significa che non sia utilizzata da nessuno. Sembra infatti che ci sia una buona fetta di utenti che utilizza BBOS e 10, altrimenti non si spieg ala decisione di WhatsApp di estendere il proprio supporto a queste piattaforme.

L’app di messaggistica istantanea ha annunciato, a febbraio, che non avrebbe più supportato alcuni dei sistemi più vecchi o meno utilizzati. Sorprendetemente, gli sviluppatori avevano aggiunto alle piattaforme obsolete anche BlackBerry OS e BlackBerry 10.

Così, entro la fine del 2016, WhatsApp avrebbe dovuto terminare il supporto per le due sopracitate Nokia S40, Nokia Symbian S60, Android 2.1 e Android 2.2, Windows Phone 7, così come iPhone 3GS / iOS 6.

Tuttavia, la decisione è stata rimandata ed è stato esteso il supporto per le seguenti piattafome fino a Giugno 2017: BlackBerry OS, BlackBerry 10, Nokia S40 e Nokia Symbian S60.
Inoltre è stata confermato il termine del supporto dall’inizio 2017: Android 2.1, Android 2.2, Windows Phone e iPhone 3GS / iOS 6.

Il ragionamento che sta dietro la decisione di WhatsApp è piuttosto semplice. Dal momento che queste piattaforma sono cos’ vecchie che, a prescindere dal produttore, non offrono la possibilità a WhasApp di espandare l’app alle funzionalità in futuro.