YouTube ora supporta i video in HDR

Una bella novità per la famosa piattaforma di video sharing.

0
88
youtube unplugged

Nella giornata di ieri, YouTube ha aggiunto il suporto all’High Dynamic Rangei video. Si tratta di un enorme passo in avanti e, dato che il formato è nato relativamente da poco, questo potrebbe spingere sempre più utenti a caricare video in HDR, favorendo così la diffusione dello standard.

Sarà possibile visualizzare video in tale formato sui televisori con predisposizione HDR connessi al nuovo Chromecast Ultra, oltre che tutta la gamma TV Samsung UHD e SUHD 2016. Qualora il dispositivo su cui viene proiettato il video non supportasse l’HDR, sarà comunque disponibile nella modalità Standard Dynamic Range.

Se la riproduzione risulta facile, ben più “complicata” (e di conseguenza qualitativamente alta) è la procedura per il caricamento dei video. Questi ultimi devono essere uploadati con un Color Grading fatto su un monitor calibrato in spazio colore Rec 2020, ma sopratutto la curva di gamma deve essere o la PQSPTESE 2084 (per l’HDR10) o la BT.2100 (per l’Hybrid Log Gamma).

Ricordiam che di recente Apple ha lanciato i nuovi iPhone 7 e 7 Plus, con display “Wide Color”. In pratica significa che i due terminali supportano il DCI-P3, ossia uno dei prerequisiti di base per un dispositivo conforme all’HDR10 di serie. Non è chiaro però se i video di YouTube, in HDR, verranno visualizzati alla stessa maniera su uno dei due suddetti smartphone rispetto, ad esempio, ad iPhone 6S o Samsung S7 Edge.