Il lavoro? Lo cercheremo su Facebook! Inizia la sfida a Linkedin

Presto Facebook potrebbe permettere alle aziende di ricercare personale proprio sul social network, in maniera semplice e veloce. Al momento la funzione sarebbe in fase di test.

0
75
Facebook disattivare l'audio

Facebook ha deciso di voler tentare di inserirsi in un altro importantissimo settore della vita di tutti i giorni, ossia quello della ricerca del lavoro. Come? Sfidando Linkedin in buona sostanza.

Il lavoro? Lo cercheremo su Facebook! Inizia la sfida a Linkedin facebook mark zuckerberg1 TechNinja

Il team di sviluppo del social network più famoso del mondo è alla costante ricerca del modo per non far spostare gli utenti dal noto sito e, pertanto, cerca di implementare sullo stesso tutte quelle che sono le features di cui si può necessitare. Ecco, quindi, che si spiega il perché di questa nuova sfida per il colosso guidato da Zuckerberg.

E’ proprio di queste ore la notizia che dice che è in corso un nuovo test per testare una funzionalità che risulterebbe essere molto semplice per chi offre o cerca lavoro. In poche parole, a breve Facebook potrebbe abilitare quelli che sono gli amministratori di pagine aziendali non solo a pubblicare annunci di lavoro ma anche, e soprattutto, a ricevere le candidature per i medesimi, proprio come accade su Linkedin.  Un nuovo servizio di ricerca del personale, quindi, che potrebbe portare dei nuovi introiti al gruppo, proprio come accade per Linkedin.

Come si concretizzerà il tutto? Chi inserirà l’annuncio di lavoro, potrà metterlo in rilievo, utilizzando uno stile e una formattazione differente, in modo tale da attirare l’attenzione dei possibili lavoratori interessati all’offerta. Inoltre, le candidature potranno essere presentate in risposta all’annuncio, proprio come semplicissimi commenti.

Sarà a carico dell’azienda un pagamento nel caso in cui si voglia dare all’annuncio la maggiore visibilità possibile. Del resto, come si nota da molto tempo a questa parte, diverse aziende procedono all’assunzione di nuovi impiegati proprio tramite annuncio Facebook e ora il social network ha deciso di formalizzare e organizzare al meglio il tutto.