Resident Evil 7: Famitsu rivela nuovi dettagli sul gioco

Il noto magazine giapponese, Famitsu, ha rivelato qualche chicca su Resident Evil 7.

0
139

Famitsu ha redatto una lista di 4 “Fear Factors” (Fattori Paura) che il gioco contiene come alcuni meccanismi di I.A., utilizzo di armi, oggetti utili e inutili e altro ancora.

Resident Evil 7: Famitsu rivela nuovi dettagli sul gioco Resident Evil 7 TechNinja

Una delle famose serie horror videoludiche, Resident Evil, grazie al motore realizzato da Capcom, il “RE Engine” creato appositamente per Resident Evil 7, sta diventando ancora più spaventosa. Grazie a questo motore di gioco, gli ambienti riprodotti riescono a raggiungere livelli di dettaglio che permetteranno ai giocatori un’esperienza di gioco molto profonda.

La muffa cresce intorno alle porte che dovrete attraversare, o almeno dovrete provarci.

E non solo: ricordatevi di visionare i nastri al videoregistratore per capire di più cosa è accaduto prima del vostro arrivo.

Ma andiamo ora alla lista stilata da Famitsu:

Fear Factor #1: Mentre il giocatore sta effentuando delle ricerche nella propria area, piano piano potrà comprendere che tipo di nemico lo sta cercando e quanto gli è vicino.

Fear Factor #2: Ci sono vari tipi di armi che potrete usare contro un nemico. Assicuratevi che i colpi di pistola che volete utilizzare per ucciderlo non attirino altri nemici nelle vicinanze. Per alcuni, un pugno ben assestato potrebbe bastare per permettervi di correre via in cerca di un riparo.

Fear Factor #3:  RE7 è ambientato in una cittadina dello stato della Louisiana. Il giocatore si cimenterà con una serie di porte chiuse e dovrà cercare tutti gli elementi necessari per poterle aprire, anche quelli meno convenzionali.

Ricordatevi che dovete fuggire via dal Male!
A volte verrete a contatto con oggetti retro come un telefono degli anni 90. Dovrete combinare degli oggetti con altri, i quali presi singolarmente non sono utili, ma insieme vi daranno la possibilità di risolvere degli enigmi.

Fear Factor #4: Durante la vostra ricerca della via di uscita, raccoglierete un po’ di oggetti; potrebbero essere pistole, proiettili, asce o altro ancora. Troverete erbe e altri oggetti medicali che presi singolarmente ma combinati insieme produrranno effetti notevoli e a volte imprevisti.