Apple assume il Dr. Ricky Bloomfield, specialista in HealthKit e ResearchKit

Il Dr. Bloomfield, promotore delle tecnologie HealthKit e ResearchKit, è stato assunto dalla Apple; probabile il suo coinvolgimento in progetti relativi a software e dispositivi per la salute.

0
66
Apple

Il Dott. Ricky Bloomfield, promotore delle tecnologie HealthKit e ResearchKit, ha lasciato il suo ruolo di direttore responsabile mobile Strategy presso la Duke University per ottenere un ruolo all’interno dell’health team di Apple.

Apple assume il Dr. Ricky Bloomfield, specialista in HealthKit e ResearchKit 210 BloomfieldRickyJr 0 TechNinja

Ancora non è chiaro il ruolo che avrà il Dr. Bloomfield all’interno di Apple, ma sembra piuttosto ovvio un suo coinvolgimento in progetti relativi a software e dispositivi per la salute. Da da tempo, infatti, circola la voce che Apple sia al lavoro su progetti specifici in campo medico; a giugno di quest’anno, Apple ha assunto il Dr. Rajiv B. Kumar, uno specialista in endocrinologia pediatrica della Stanford University con esperienza nell’uso delle tecnologie HealthKit.

Non solo; collaborano con Apple anche il Dr. Stephen Friend, presidente co-fondatore di Sage Bionetworks e creatore dell’infrastruttura di gestione delle app ResearchKit, e il Dr. Mike Evans, medico di Toronto con oltre 70.000 followers che lo seguono sul suo canale YouTube.

Con l’incarico di direttore Mobile Strategy, Bloomfield ha creato le prime applicazioni della Duke University che sfruttano HealthKit; tra queste, vi è Autism Beyond, un’applicazione creata utilizzando ResearchKit. Questo studio è nato per comprendere le cause dell’autismo e sfrutta la fotocamera dell’iPhone per memorizzare le reazioni dei bambini in brevi filmati, analizzarne le registrazioni, fino ad inviare i dati ai medici. Questo consente ai genitori di effettuare lo screening di situazioni cliniche come autismo, ansia o situazioni simili.