Microsoft rilascerà i dettagli sul VR per Windows 10 il prossimo dicembre

0
97

Di recende Microsoft ha presentato il suo visore di realtà virtuale accoppiabile con i dispositivi Windows 10. Durante l’evento però tutte le luci della ribalta erano puntate sul prossimo rivale di iMac, ossia Surface Studio.
In un’intervista a Polygon, il capo della divisione HoloLens, Alex Kipman ha rilevato che l’azienda di Redmond rilascerà dettagli importanti sul VR nel prossimo mese di dicembre.

Microsoft ha in programma due eventi WinHEC, uno il 8-9 ed un altro 14-15 dello stesso mese. Durante questi due appuntamenti l’oggetto protagonista sarà proprio il VR, mentre la platea sarà composta da produttori di hardware.
In merito a questo Microsoft ha stretto collaborazioni con HP, Lenovo, Dell, Acer e Asus per produrre i suoi visor. I primi dispositivi saranno spediti dopo l’aggiornamento il prossimo aggiornamento di Windows, Creations, ad un prezzo non inferiore ai 299$.