Smartphone sempre più grandi e con fotocamere frontali sempre migliori: ecco il futuro

La concorrenza tra case produttrici porta alla nascita di device sempre più grandi e, soprattutto, con fotocamere anteriori sempre più potenti. Nascono i selfie smartphone.

0
99

Il fatto che ci siano sempre più concorrenti per quel che concerne il mercato degli smartphone, fa sì che le innovazioni corrano veloci, dato che si deve rimanere sempre a passo non solo con i tempi, ma anche con le uscite della concorrenza.

Smartphone sempre più grandi e con fotocamere frontali sempre migliori: ecco il futuro galaxy a8 TechNinja

 

Ecco, quindi, che il futuro imminente, che prende spunto dal presente, ci riserva device sempre più grandi, con fotocamere posteriori che, ormai, fanno concorrenza alle migliori reflex sul mercato. Ma non finisce qui, la concorrenza, che da sempre spinge tutti a migliorarsi, fa in modo che escano sempre nuovi device con più GB di RAM e di memoria interna, con batterie più capacitive e con tecnologie sempre nuove.

Tuttavia, quello che, nell’ultimo periodo si sta migliorando sempre più per combattere la concorrenza è la fotocamera frontale dei device, che nell’era dei selfie diventa sempre di maggiore importanza. A supporto di tale tendenza, possiamo citare un esempio su tutti:  in Corea del Sud alcuni produttori stanno progettando degli smartphone con le fotocamere frontali più prestanti di sempre e, negli ultimi due mesi, sono stati già presentati dei device che vanno in questa direzione.

Qualche esempio? Il dispositivo Luna S di SK Telecom che presenta una fotocamera frontale da 13 megapixel, dotata di messa a fuoco automatica veloce e stabilizzatore d’immagine ottico. Ma si può anche citare l’Xperia XZ, che presenta una fotocamera da selfie sempre da 13 megapixel.

Non finisce qui, perché anche case produttrici come Samsung e LG si stanno muovendo in questa direzione, facendo uscire dei cosiddetti selfie smartphone con fotocamere anteriori da 8 megapixel.