LG sarebbe molto più ricca, se solo non producesse smartphone

Le altre divisioni di LG continuano a fare grandi profitti, ma il reparto mobile rende tutto vano.

0
67

Che non sia un momento positivo per il mondo degli smartphone pare essere abbastanza chiaro.
La situazione, anche in casa LG, non sembra essere molto più rosea, anzi.
La società coreana ha diffuso i propri dati finanziari, da cui è emerso che la divisione mobile ha perso 389,4 milioni di dollari negli ultimi tre mesi.
LG ha spedito, in questo periodo, 13, 5 milioni di dispositivi che hanno visto aumentare le vendite del 14% rispetto rispetto al trimestre precedente. Ma quest dato è più o meno simile a quanto la stessa società ha raggiunto in ogni quarto dall’inizio del 2014, smettendo di fare profitti dalla metà del 2015.

La causa del malessere all’intern della divisione smartphone di LG, sembra essere legata sia a fattori interni che esterni.
I primi riguardano il flop di LG G5, mentre LG V20 (che in anteprima risultava essere molto interessante) è arrivato sul mercato con un prezzo altissimo, addirittura 120$ in più dei nuovi Google Pixel.

LG sarebbe molto più ricca, se solo non producesse smartphone lg TechNinja

In secundis, c’è da dire che il mercato degli smartphone non è più quello di una volta, anche e sopratutto grazie (od a causa, dipende dai punti di vista) all’avvento delle case cinesi che non hanno bisogno di preoccuparti dei profitti.

Ironia della sorte, il resto delle divisioni di LG sta effettivamente facendo molto bene con un profitto di 252.700.000 milioni di dollari. Quel denaro arriva da mercati in cui la società è molto forte, come quello degli elettrodomestici, condizionatori e televisori. Proprio quest’ultima divisione ha registrato un utile record, raggiungendo una cifra di 340 milioni di dollari, compensando le perdite degli altri settori.