Samsung non capisce il perché delle esplosioni di Note 7

I Samsung Galaxy Note 7 esplodono, ma ancora non è chiaro il perché di questi eventi. La Samsung sta indagando in diverse direzioni, in modo da trovare la causa di tutto ciò.

0
66

Per Samsung l’affaire Note 7 è diventato un vero e proprio incubo, un enigma da risolvere prima di ogni altra cosa, perché le perdite correlate a questo immenso flop saranno elevatissime e si deve correre ai ripari, per non avere problemi in termini di credibilità.

Tuttavia, dopo settimane e dopo diversi episodi di Galaxy Note 7 esplosi, non si capisce ancora quale sia stata la causa scatenante di tutto ciò che sta accadendo.

Samsung non capisce il perché delle esplosioni di Note 7 note7 carexplosion TechNinja

In una intervista rilasciata in queste concitate ore, i vertici Samsung hanno infatti dichiarato di stare indagando su più fronti per capire quella che è stata la causa delle esplosioni dei Note 7, ma non è ancora nota la causa effettiva. In un primo momento, osservando le dinamiche dei primissimi episodi, la casa produttrice aveva pensato a un problema di riscaldamento eccessivo, magari dovuto anche alle temperature esterno o anche al lungo uso. Tuttavia, tale supposizione si è dovuta scontrare con la dura realtà nel momento stesso in cui sono esplosi anche i device sostitutivi e, quindi, ritenuti più che sicuri dalla stessa Samsung.

Un’altra ipotesi presa in considerazione parla di alcuni possibili cortocircuiti, che sarebbero stati provocati, in alcune batterie difettose, dal contatto tra elettrodi positivi e negativi. Per altri, invece, la causa di tutto è da ricercarsi nella batteria troppo capacitiva (3500 mAh/13,48 Wh), realizzata per dare maggiore autonomia al device stesso.

Altra possibile causa presa in considerazione in queste ore, invece, è la formazione di bolle di ossigeno, elemento che reagisce con il litio delle batterie.

Di ipotesi, quindi, ce ne sono tante, ma è importante capire perché tutto questo è effettivamente accaduto e quali sono state le cause scatenanti del disastro.