Nuovo brevetto Light Up sul Samsung Galaxy S8

Nuovi rumors arrivano dal Samsung Galaxy S8. Il nuovo dispositivo avrebbe in esclusiva un nuovo setup per le fotocamere.

0
291
samsung galaxy s8

Nuovo brevetto Light Up sul Samsung Galaxy S8 samsung galaxy s8 TechNinja

Nuovi rumors arrivano sul Samsung Galaxy S8, mentre continuano le esplosioni del Galaxy Note 7. In un brevetto rilasciato in Corea del Sud, sede centrale della società hi-tech e non solo, ci sarebbero nuove informazioni su questo dispositivo e una nuova tecnologia legata all’uso della doppia fotocamera, chiamata “Light Up”.

Nuovo brevetto Light Up sul Samsung Galaxy S8 light up camera TechNinja Nuovo brevetto Light Up sul Samsung Galaxy S8 light up camera 2 TechNinja

Questo brevetto andrebbe a confermare i rumors secondo i quali il nuovo smartphone di Samsung avrebbe una doppia fotocamera posteriore. Il brevetto riguarderebbe, infatti, un sistema pensato per scattare foto anche quando la luce è scarsa.

Si tratterebbe di un’evoluzione di quanto già avviene nell’S7 e nell’S7 Edge, ma Samsung punterebbe anche a qualcosa di più. Ci sarebbero due sensori: uno sarebbe da 16 Megapixel e l’altro da 8. Entrambi i sensori ritrarrebbero lo stesso soggetto allo stesso modo.

Così, si potrebbero ottenere immagini di qualità migliore anche in piena notte. Il sistema sarebbe ben diverso da quello visto finora sia con Huawei che con l’iPhone 7. Non è detto che il sistema venga montato solo su smartphone, ma potrebbe trovarsi anche nella futura generazione di tablet firmata Samsung.

Altri rumors scommetterebbero su potenzialità diverse per le due fotocamere: invece di 16 e 8 Megapixel, le due fotocamere sarebbero da 12 e 13 Megapixel. Purtroppo, al momento, nessuno può confermare o smentire le notizie che circolano e prima dell’annuncio ufficiale di Samsung per fare chiarezza ci vorrà ancora molto tempo.

Non si sa se ci saranno funzionalità in più, ma tutto sarà svelato dopo Natale, probabilmente il prossimo Febbraio. Non ci resta che attendere nuovi rumors in merito.