All’interno del nuovo adattatore audio di Apple: i raggi X rivelano i suoi componenti nascosti

Recenti immagini a raggi X hanno mostrato l'interno dell'adattatore di Apple che, tra gli altri componenti, contiene un convertitore digitale-analogico, o DAC.

I nuovi iPhone 7 di e iPhone 7 Plus di Apple non sono dotati del jack da 3,5 mm per le cuffie e questo sembra aver infastidito diverse persone.

Tuttavia, Apple non ha abbandonato del tutto il collegamento tramite jack; l’azienda, infatti, fornisce un adattatore con ogni iPhone venduto. L’adattatore si collega alla porta Lightning e fornisce una presa jack da 3,5 mm; nel caso si perda, è possibile acquistarne uno nuovo a 9 dollari, il più economico per un adattatore Apple.

Allinterno del nuovo adattatore audio di Apple: i raggi X rivelano i suoi componenti nascosti wvuproPk3hlJbnDG TechNinja

Tutto questo sembrerebbe suggerire che l’adattatore non sia dotato di caratteristiche particolari; recentemente, tuttavia, sono state rilasciate alcune immagini a raggi X che rivelano tutto il contrario. Sotto i perni di collegamento effettivi vi è molto spazio occupato da un circuito integrato, un chip che ha sicuramente un compito importante da svolgere.

Ufficialmente, Apple non fornisce alcuna spiegazione relativa alla sua funzionalità, ma l’ipotesi più evidente è che contenga un convertitore digitale-analogico, o DAC, oltre ad un amplificatore e un convertitore analogico-digitale. Questi componenti sono necessari perché il connettore Lightning di Apple è digitale, mentre le cuffie richiedono un segnale analogico.

Allinterno del nuovo adattatore audio di Apple: i raggi X rivelano i suoi componenti nascosti PAYafyUSoxwMvtuD TechNinja

Ulteriori test hanno rivelato che, nonostante il nuovo DAC posizionato all’interno dell’adattatore offra una qualità audio leggermente peggiore rispetto alla soluzione integrata in precedenza, la differenza potrebbe anche non essere udibile per la maggior parte delle persone.