Spotify gratis nasconde un malware per macOS e Windows

Un virus sembra che stia girando nella versione gratis di Spotify.

0
130
spotify

Spotify gratis nasconde un malware per macOS e Windows spotify TechNinja

Se stai ascoltando Spotify dal computer, fai attenzione! La versione gratis del servizio di musica in streaming sarebbe stata infetta da un malware, dipendente dagli annunci pubblicitari.

Il malware non colpirebbe chi usa la versione a pagamento di Spotify (quindi senza annunci), né chi utilizza l’app da dispositivo mobile, perché l’app per smartphone e iPhone è disponibile solo a pagamento.

Il problema sarebbe purtroppo evidente su diversi sistemi operativi per computer: macOS, Windows e Linux. I rumors dicono che i più colpiti dal malware sarebbero i Mac, ma in realtà il problema si presenta anche con altri sistemi operativi.

Il malware si era già presentato nel 2011, ma in quell’occasione Spotify aveva risolto velocemente la questione. Ora, la piattaforma di musica in streaming ha avviato un’indagine, per scoprire come si sia potuto verificare questo problema.

Spotify è al momento tra le piattaforme di streaming più importanti per quanto riguarda la musica online. Tempo fa era nata una discussione tra Spotify ed Apple per via di iTunes. Gli aggiornamenti dell’app di Spotify non erano stati accettati da Apple per dei difetti.

Allora, alcuni rumors ipotizzarono che Apple non volesse un concorrente di Apple Music in casa. Oggi, Spotify è stato danneggiato da un malware, ma solo la versione desktop. Se vuoi ascoltare musica in sicurezza su Spotify, ti consigliamo di utilizzare lo smartphone, almeno per le prossime ore.

In questo modo, darai modo a Spotify di risolvere il problema quanto prima e di scoprire cosa ha causato la diffusione del malware online.