Google Pixel: il launcher sarà esclusiva dei nuovi smartphone, a meno che…

Come sappiamo ieri Google ha presentato i nuovi Pixel e Pixel XL ed insieme a loro sono state introdotte novità dal lato software. Il colosso di Mountain View ha confermato che il Pixel Launcher sarà una esclusiva dei due nuovi smartphone Made in Google.
La società ha dichiarato che non ha piani che includono l’approdo del launcher sui terminali delle scorse generazioni, ossia i Nexus.

Tuttavia un’altra recente dichiarazione suggerisce che sia solo un periodo di esclusiva, quindi non è escluso la possibile aggiunta del cosiddetto lanciatore di applicazioni su telefoni diversi dai Pixel.
In sostanza, Google non ha piani immediati, ma la cosa è stata presa in considerazione.
Non è sicuro quindi l’approdo, ma sappiamo come Android permetta a tutti gli utenti di trovare escamotage per sopperire a limitazioni software decisamente poco sensate (se non a livello di marketing).

Google Pixel: il launcher sarà esclusiva dei nuovi smartphone, a meno che... Google Pixel evidenza TechNinja