Google Pixel e Google Pixel XL: è confermato, sono stati prodotti da HTC

I device made in Google sono, in realtà, prodotti da HTC.

Durante il keynote Google si è avuta la presentazione dei tanto attesi Google Pixel Google Pixel XL, due device oggetto di molti rumors negli scorsi mesi che, finalmente, hanno visto la luce.

Google Pixel e Google Pixel XL: è confermato, sono stati prodotti da HTC id535967 1 TechNinja

Quello che suona strano è che, sul palco di San Francisco, il colosso sottolinea che si tratta di device interamente made in Google. Sviluppo e costruzione, quindi, dovrebbero essere stati curati dall’azienda stessa. Questo significa che HTC non è stata neppure menzionata per un istante. Eppure, da quando si è avuto il primo annuncio concernente i device, si è parlato della partnership tra Google e HTC per la messa a punto dei Pixel. Che si trattasse solo ed esclusivamente di un rumor? No!

Come confermato da Jeff Gordon, Senior Manager Global Online Communications di HTC, le due aziende sono partners e quest’ultima ha attivamente partecipato alla creazione dei device. Allora, cos’è successo in fase di presentazione di Google Pixel Google Pixel XL.

Prima di cercare una risposta al quesito di cui sopra, si deve ricordare che non è la prima volta che le due aziende collaborano: già nel 2010, ad esempio, ci fu una collaborazione per la creazione del Nexus One, che uscì con entrambi i loghi HTC e Google in evidenza. Sui Pixel, invece, il logo di HTC non appare da nessuna parte. Il perché sembra essere racchiuso nel fatto che Google si è occupata in tutto e per tutto del processo di ideazione, nascita e sviluppo dei device, eccetto che per la parte produttiva vera e propria.

Del resto, Google non ha a sua disposizione delle aziende come, ad esempio, la Foxconn per il montaggio dei suoi device e, pertanto, necessita di un partner hardware. In poche parole, per Google HTC è quello che per Apple è la Foxconn.